Quando si vuole perdere peso, è importante che il menu sia sì ipocalorico, ma che risponda anche ai criteri di una alimentazione equilibrata: quali sono i cibi salutari per la dieta, quelli che permettono di eliminare i chili di troppo senza rinunciare a un nutrimento bilanciato?

Parlando di dieta dimagrante, infatti, tra regimi alla moda e convinzioni fai da te, è facile commettere errori che compromettano la salute. Con le diete lampo, poi, i danni al fisico possono diventare seri e permanenti.

Inserire i cibi salutari per la dieta, invece, permette di perdere peso ma anche di mantenersi in salute, senza rinunciare al gusto né alle energie che ci servono per vivere appieno la quotidianità.

Cibi salutari per la dieta: i consigli

Un esempio di dieta salutare è la dieta mediterranea: riducendo leggermente condimenti, porzioni e carboidrati, risulta equilibrata e ideale.  Importante anche il tipo di cottura: preferite piastra e vapore, evitate il fritto.

Naturalmente il consiglio è sempre quello di non intraprendere una dieta, soprattutto se drastica, senza aver consultato prima il medico. È importante infatti calcolare le calorie quotidiane in base al dispendio di ciascuno, oltre che migliorare lo stile di vita, facendo attività fisica due o tre volte a settimana e abbandonando la sedentarietà, il fumo, l’alcol, gli alimenti industriali.

I cibi salutari per la dieta

Vediamo, ora, in particolare, 10 cibi salutari per la dieta da tenere sempre in cucina.

  1. Riso integrale. Riso, pasta e pane integrali sono da preferire ai prodotti raffinati, perché ricchi di fibre e di nutrienti. Inoltre saziano presto e permettono di ridurre le porzioni.
  2. Carne magra. Preferite sempre la carne magra, magari alla piastra e condita con spezie, limone e un filo di olio extravergine di oliva a crudo.
  3. Pesce magro. Mangiate almeno due volte a settimana il pesce magro, meglio se azzurro. Stesso condimento della carne: spezie, limone e un filo di olio extravergine di oliva a crudo.
  4. Verdura fresca. A pranzo, insieme a riso e pasta, o a cena, vicino al secondo, ma anche come snack grazie alle crudité, fate sempre il pieno di verdura fresca di stagione, alternando i colori che portano tutti diversi nutrienti, vitamine e sali minerali.
  5. Frutta di stagione. La frutta fresca di stagione è perfetta per la colazione e per gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio che consentono di non arrivare ai pasti successivi affamati.
  6. Frutta secca. Una manciata di noci o mandorle è uno spuntino ideale, che porta il suo contributo di Omega 3 all’alimentazione.
  7. Yogurt greco. Come spuntino, per condire l’insalata, per realizzare salse light, è da preferire rispetto a quello classico per la maggior presenza di fermenti.
  8. Legumi. Le proteine sono una delle chiavi per dimagrire, e i legumi sono ricchi di proteine e privi di grassi. Mangiateli con zuppe o insalate da abbinare a cereali o verdure.
  9. Cioccolato fondente. Il segreto della dieta è appagare anche il palato. Cosa c’è di meglio per farlo che un quadratino di cioccolato fondente (senza esagerare!). Scegliete la qualità con più del 70% di cacao.
  10. Acqua. Infine, acqua, acqua, acqua, per almeno un litro e mezzo o due litri al giorni. Depura, regola il metabolismo, idrata corpo e pelle.