23 settimane di gravidanza: cosa succede

Aggiornato il 12 luglio 2019

Alla ventitreesima settimana di gravidanza, per la donna i problemi intestinali e i bruciori di stomaco saranno ormai all’ordine del giorno e continueranno, nella maggior parte dei casi, fino alla nascita del piccolo.

Il bambino a questa età si muove nel liquido amniotico, tira calci e si gira. Oramai il suo senso dello spazio e del movimento è abbastanza sviluppato. Iniziano a formarsi le unghie, si succhia il pollice e ingoia liquido amniotico. Il piccolo pesa all’incirca 670 g e misura circa 26.5 cm.

 

Articolo originale pubblicato il 23 luglio 2014

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Gravidanza