Acconciature da cerimonia: idee e suggerimenti per gli invitati

Quando si è invitati a una cerimonia bisogna curare bene il look: l'acconciatura da cerimonia deve armonizzarsi con l'outfit scelto anche per gli inviati.

Aggiornato il 11 luglio 2019

Le acconciature da cerimonia sono un aspetto importante e da curare non solo per i festeggiati ma anche per gli invitati: devono farvi sentire a vostro agio ed essere moderne allo stesso tempo. Il problema di come pettinarsi è comune a tutte le donne ma con un po’ di fantasia e qualche consiglio giusto i risultati saranno strabilianti. Per prima cosa bisogna tenere a mente il dress code che imposto: l’acconciatura dovrà essere un tutt’uno con l’outfit scelto e armonizzarsi con esso. La scelta dell’abito è fondamentale per determinare con quale acconciatura cimentarsi.

Acconciature da cerimonia: giorno

Se l’evento è di giorno meglio puntare su qualcosa di semplice e poco appariscente. Una classica messa in piega, ordinata e con un po’ di volume sulle punte dei capelli sarà perfetta. Per renderla meno banale aggiungete un nastro colorato, che riprenda i toni dell’abito, tra i capelli o un cerchietto in grosgrain. La coda di cavallo è evergreen, non troppo impegnativa ma sempre attraente. Portatela ben tirata e liscia ma lasciate il ciuffo sulla fronte più morbido per un look sbarazzino e non banale.

Acconciature da cerimonia: pomeriggio

Se la cerimonia si svolge di pomeriggio proseguendo fino a sera la scelta più opportuna sarà quella di un’acconciatura raccolta. Provate a fare boccoli ben definiti e, aiutandovi con le forcine, raccogliete tutte le ciocche una a una, in maniera disordinata, dietro la nuca. Lasciate qualche ciuffo al lato del viso per incorniciarlo e fissate il tutto con abbondante lacca. Un’alternativa potrebbe essere una treccia. Per renderla più originale fatela molto stretta al lato del viso e fissatela intorno alla testa a mo’ di cerchietto. Aggiungete un piccolo fiore all’estremità per nascondere l’elastico e dare un tocco gipsy ma chic.

Treccia laterale: 3 modi per realizzarla

Acconciature da cerimonia: sera

Se preferite i capelli sciolti anche la sera puntate su qualcosa di più spettacolare. Aiutandovi con i becchi d’oca create delle onde sulla fronte con i capelli bagnati. Abbondate con la spuma fissativa e procedete all’asciugatura. Prima di togliere i becchi aspettate che i capelli abbiano disperso il calore del phon, altrimenti rischierebbero di perdere la piega. Date volume alla parte sulla nuca con un volumizzante e spruzzate un siero lucidante per un effetto senza paragoni.

Acconciature da cerimonia con cappello

In molte cerimonie è richiesto l’uso del cappello: l’usanza anglosassone sta prendendo sempre più piede e permette di dare libero sfogo alla creatività. Se sull’invito è indicato di indossare il cappello abbiate cura di acconciare i capelli in maniera molto semplice e naturale. Un semi raccolto o un raccolto molto morbido saranno perfetti. Mai azzardare acconciature troppo elaborate se si deve indossare un cappello, il risultato potrebbe essere terribile.

Articolo originale pubblicato il 27 aprile 2015

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Prima comunione