Gli alimenti ricchi di fibre per dimagrire sono alla base di un’ideale dieta ipocalorica per perdere i chili di troppo senza grandi sacrifici.

Ma perché, dove trovarle e quali scegliere di portare in tavola durante una dieta dimagrante? Se si vuole perdere peso, infatti, è importante fare attenzione a tutta una serie di indicazioni: non solo alle calorie dei cibi e alle quantità (fondamentali, senza dubbio), ma anche alle qualità nutritive, alla composizione e ai benefici aggiunti di ogni cibo.

Per questo la nostra redazione ha deciso di elencare i migliori alimenti ricchi di fibre per dimagrire, quando e come mangiarli. Non senza un’avvertenza immancabile: prima di qualsiasi dieta dimagrante è obbligatorio consultare il proprio medico o, meglio ancora, rivolgersi a uno specialista come un nutrizionista, per essere sicuri di non danneggiare il fisico con le scelte sbagliate.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sui cibi ricchi di fibre.

Perché scegliere gli alimenti ricchi di fibre per dimagrire

Senza un apporto consistente di cibi sani e ricchi di fibre nella dieta, è possibile andare incontro a cali di energia, difficoltà nel perdere peso e aumento del rischio di diabete e infiammazione.

Le fibre aiutano a sentirsi pieni più in fretta e più a lungo, migliorano il funzionamento dell’apparato digestivo e rendono molto più facile la perdita di peso.

Potete inserire nel menu giornaliero le fibre in tutti e cinque i pasti: a colazione con frutta e pane integrale, durante gli spuntini con frutta e frutta secca, a pranzo con riso integrale e verdure o a cena con i legumi e un contorno. Vediamo, nel dettaglio, quali sono gli alimenti più ricchi di fibre e le quantità ideali per inserirli nella dieta.

15 cibi ricchi di fibre per dimagrire

  • Fagioli tondini: 9,6 grammi di fibre per mezza tazza
  • Zucca acorn: 9 grammi di fibre per una tazza
  • Fagioli neri: 8,3 grammi di fibre per mezza tazza
  • Ceci: 8,1 grammi di fibre per mezza tazza
  • Semi di Chia: 8 grammi di fibre per due cucchiai
  • Lamponi:  8 grammi di fibre per una tazza
  • Lenticchie: 7,8 grammi di fibre per mezza tazza
  • Cavolo nero: 7,6 grammi di fibre per una tazza
  • Pere: 5,5 grammi di fibre a frutto
  • Broccoli: 5,1 grammi di fibra per tazza
  • Pane integrale: 4-5 grammi di fibra a fetta
  • Pasta integrale: 4-9 grammi di fibra a tazza
  • Mandorle: 4,5 grammi di fibre per un quarto di tazza
  • Mele: 4,4 grammi di fibre per un frutto medio
  • Polvere di cacao: 4 grammi di fibre per due cucchiaini.