AltaRoma 2016: Rani Zakhem Autunno/Inverno 2016-2017

AltaRoma 2016 porta in passerella la collezione autunno/inverno 2016-2017 dello stilista libanese Rani Zakehm che omaggia il fasto degli imperi scomparsi.

Aggiornato il 11 luglio 2016
Moda

La donna vista sulla passerella di AltaRoma 2016 vestita da Rani Zakhem è una principessa che indossa abiti e gioielli della collezione Autunno/Inverno 2016-2017 inspirati al fasto degli imperi scomparsi.

Colori vivaci, ricami preziosi e gioielli sfarzosi, la collezione di Alta Moda firmata Rani Zakehm racconta la fiaba di tante principesse e dei loro paesi: dalla corte dei Romanov a quella dei Maharajia indiani di fine Ottocento. Non solo opulenza ma tanta leggerezza grazie al tulle e alle trasparenze osé che si alternano a ricami certosini, merletti e qualche tocco di pelliccia che riscalda le freddi notti di questa donna ammaliatrice.

Una collezione sì adatta alle principesse arabe che amano lo stilista libanese ma in generale a una donna cosmopolita che non vuole passare inosservata e che ama apparire sotto i riflettori come dimostrato anche dall’uscita finale dell’abito da sposa sinuoso, con una lunga e voluminosa coda, ma soprattutto con l’effetto nude look tanto apprezzato dalla celebrities d’oltreoceano.

Ogni abito della sfilata riflette l’essenza di Zakehem che è nato a Beirut ma è cresciuto in Kenya e si è formato a New York. Come è arrivato a Roma? È stato chiamato qualche anno fa direttamente da Silvia Venturini Fendi, presidente di AltaRoma, e si è trovato così bene nella città che ha continuato a tornare a Roma.

Articolo originale pubblicato il 8 luglio 2016

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Moda Autunno Inverno
  • Sfilate di moda