Anche Dell debutta nel mondo della telefonia mobile

Pubblicato il 7 novembre 2008

Dopo Asus, anche Dell, azienda leader nella produzione di notebook e PC desktop, ha deciso di buttarsi nel mondo della telefonia mobile. Il nuovo corso dell’azienda è stato celebrato con una coppia di smartphone davvero completi: Dell Pharos Traveller 117 e 127.

Si tratta di due smartphone che a prima vista sembrerebbero voler competere direttamente con gli ultimi modelli lanciati sul mercato da Blackberry, Storm. Cerchiamo di capire le loro caratteristiche tecniche.

Di Dell Pharos Traveller 117 e 127 sappiamo ancora pochissimo in quanto nessuna notizia ufficiale è ancora uscita dagli uffici stampa. Sappiamo per ora che sono stati realizzati dalla Inventec e che sono caratterizzati da una doppia fotocamera, una frontale VGA per videochiamate e una posteriore da 2 megapixel. Sono entrambi dotati di sistema operativo Windows Mobile 6.1 e suite Office, GPS assistito, connettività HSDPA da 7,2 Mbps, Wi-Fi, Bluetooth 2.0 e mini USB. L’autonomia della batteria va da 4 a 200 ore.

Una linea che viene incontro a tutti i gusti del pubblico, in quanto, come avete potuto vedere dall’immagine, 117 è un touchscreen, diretto competitor dell’iPhone, mentre 127 monta una tastiera QWERTY, aderendo quindi ai canoni tecnici della telefonia mobile per il 2009.

Ancora sconosciuti la data di lancio sul mercato e naturalmente anche il prezzo. Sarebbe anche utile capire se la Dell deciderà di lanciarlo in tutto il mondo oppure solo sul mercato statunitense. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti.

Seguici anche su Google News!