Angelina Jolie: il mondo ha bisogno di più donne cattive

L'attrice ha raccontato la sua visione sulle donne, spesso incapaci di farsi valere in un mondo che le vorrebbe più docili.

News

Angelina Jolie ha scritto un pungente editoriale per Elle, nel quale afferma che il mondo ha bisogno di più donne cattive per essere migliore. La protagonista di Maleficent 2, tra le donne più ammirate al mondo per il suo impegno sociale, non si è fatta prendere troppo dal personaggio, non temete. Secondo il suo punto di vista le donne non dovrebbero rinunciare ai propri diritti, e per fare questo dovrebbero tirare fuori alle volte il loro lato meno docile.

Guardando ciò che succede in tutto il mondo, ci dovremmo chiedere perché ci si impegna tanto nel tenere le donne relegate in ruoli secondari“, scrive Angelina Jolie. Il suo è un appello a tutte le donne di diventare più forti e combattive.

Le donne che si rifiutano di seguire le regole e i codici in cui non credono sono le migliori, per se stesse e per le loro famiglie” aggiunge l’attrice e attivista. “Parlo delle donne che non rinunciano alle proprie opinioni e ai propri diritti, anche a rischio della morte o della reclusione o del rifiuto da parte delle loro famiglie e comunità“.

L’ex di Brad Pitt, lontana finalmente dai gossip, si focalizza sulla figura della donna e il suo ruolo nel mondo moderno. Angelina Jolie spiega così perché le donne dovrebbero essere più cattive: “Se far valere le proprie opinioni e i propri diritti è essere cattive, allora il mondo ha bisogno di più donne cattive“.

L’attrice, che a breve vestirà i panni di Thena nel film Marvel The Eternals, conclude con il messaggio che cerca di trasmettere alle sue figlie: “Dico sempre alle mie figlie che la cosa più importante che possano fare è sviluppare opinioni proprie. Puoi sempre indossare un bel vestito, ma non importa cosa indossi esteriormente se la tua mente non è forte“.

Maleficent 2, nel quale Angelina Jolie sarà affiancata da Elle Fanning e Michelle Pfeiffer, arriverà nei cinema italiani il prossimo 17 ottobre.