Archie Harrison: data battesimo, abito, ospiti e padrini scelti da Meghan Markle e Harry

Baby Sussex sarà battezzato durante l'estate, e siamo a caccia di dettagli sulla cerimonia più attesa dell'anno.

Storia

Mancano pochi giorni alla data del battesimo di Archie Harrison, il figlio di Meghan Markle e del Principe Harry. Sono molte le novità e le indiscrezioni che trapelano sulla cerimonia: dalla data alla cappella dove si terrà il battesimo di Archie Harrison, dagli ospiti e ai padrini scelti dai duchi di Sussex.

La data del battesimo dovrebbe essere fissata per il prossimo 6 luglio. La Regina Elisabetta potrebbe essere la grande assente della cerimonia. Impazza anche il toto madrina: tra i nomi più gettonati ci sono sia Jessica Mulroney, sia  Amal Clooney, al fianco di George. Pare però che i padrini saranno degli amici d’infanzia della coppia, lasciando a casa tutti i volti noti. Negli ultimi giorni i giornali inglesi parlano di una cerimonia privata, che lascerebbe i sudditi molto delusi. In molti però non ricordano che anche i battesimi dei Principi George e Louis sono stati celebrati privatamente nella cappella reale del palazzo di St James, alla presenza di un solo fotografo. Quello della Principessa Charlotte invece è stato pubblico, nella residenza di Sandringham.

Ma cosa c’è di vero? Cosa sappiamo esattamente sul battesimo più atteso dell’anno?

Ecco il Royal Baby di Meghan e Harry
Meghan Markle, il Principe Harry e Baby Sussex (foto Getty Images)

La data del battesimo

La celebrazione dovrebbe tenersi il prossimo 6 luglio. Archie è nato lo scorso 6 maggio, quindi la data del battesimo non potrà andare oltre il mese di ottobre, ultima data utile per permettere alla Sovrana di partecipare.

La Regina contro Meghan per la dieta vegan
La Regina Elisabetta e Meghan Markle presso il Mersey Gateway Bridge (foto Getty Images)

Gli ospiti

Se la Regina Elisabetta, come avvenuto anche al battesimo del Principe Louis, potrebbe essere assente, gli altri membri della famiglia reale di certo non mancheranno. Sicuramente Kate Middleton e il Principe William, così come Carlo e Camilla, saranno in prima fila. C’è molta attesa per la famiglia di Diana Spencer. Infatti il Principe Harry, nel comunicato della nascita di Archie, ha indicato i nomi dei zii materni come tra i primi ad esserne venuti a conoscenza. Cosa insolita, dato che William non aveva fatto lo stesso. Sicuramente, come al matrimonio di Meghan e Harry, vedremo noti dello showbiz, come attori di Suits o i Beckham. Che siano i padrini o no, Amal e George Clooney non mancheranno. Tutto molto in forse, dato che il Daily Mail parla di una cerimonia privata e intima, con un numero molto ristretto di invitati, solo 25.

Ecco il Royal Baby di Meghan e Harry
Meghan Markle, il Principe Harry e Baby Sussex (foto Getty Images)

Il luogo della cerimonia

Il battesimo di Archie dovrebbe tenersi nella cappella di San Giorgio a Windsor, dove si sono sposati Kate Middleton e il Principe William, e dove è stato battezzato il Principe Harry. Archie sarà battezzato dall’arcivescovo di Canterbury, nel fonte battesimale del Giglio, utilizzato sin dal 1841. Secondo le ultime indiscrezioni del Daily Mail però il battesimo si potrebbe tenere nella cappella privata di Windsor della Regina Elisabetta, per ottenere un evento familiare molto privato. I fotografi non sono ammessi in questi luoghi del castello, ma pare che foto ufficiali verranno pubblicate sui giornali e sui profili social dei Reali nelle ore a seguire.

Ecco il Royal Baby di Meghan e Harry
Meghan Markle, il Principe Harry e Baby Sussex (foto Getty Images)

I padrini di Archie

Quello che tutti vogliono scoprire è chi saranno i padrini di Archie. Come noto gli zii, ovvero Kate Middleton e il Principe William, di tradizione non sono i padrini dei Royal Baby, come già successo con George, Charlotte e Louis. Secondo le ultime informazioni pubblicate dal Daily Mail, non saranno neanche le Principesse Eugenie e Beatrice, o altri nomi più quotati come Jessica Mulroney, migliore amica di Meghan Markle o Amal e George Clooney. Infatti i Duchi di Sussex hanno deciso di tenere segreti i nomi dei padrini poiché persone comuni. Si tratterebbe infatti di Jake Warren, amico d’infanzia del Principe, e Mark Dyer, suo mentore e amico di Lady Diana. La scelta di Meghan pare sia tra l’amica di Los Angeles Benita Litt e l’ex compagna di college Lindsay Roth.

L’abito per il battesimo

Come da trazione Baby Sussex dovrebbe indossare lo stesso abitino battesimale indossato anche dai cuginetti, i Principi George, Charlotte e Louis. Infatti questo capo è stato indossato per la cerimonia religiosa da tutti i pronipoti della Regina Elisabetta II, per un totale di 62 Royal Babies. L’abito è una esatta replica di quello di Victoria Adelaide Mary Louisa, la prima figlia della Regina Vittoria.