Blazer donna: le tendenze della primavera estate 2016

Il blazer donna mutua dal corrispettivo maschile la capacità di completare look per il lavoro come per i weekend di relax: ecco le tendenze della primavera.

Pubblicato il 2 marzo 2016

Il blazer donna mutua dal celebre corrispettivo maschile da cui deriva la capacità di rendere completo il guardaroba, tanto per il lavoro quanto per i weekend di relax, regalando un look formale dal tocco sbarazzino.

Questo capo, che si trova più o meno a metà strada tra la giacca elegante e il cardigan, ha una linea dritta ma i materiali come cotone, fresco-lana o felpa la ammorbidiscono.

Vediamo, prendendo spunto dalle proposte dei designer in passerella, quali sono le tendenze della primavera estate 2016 in fatto di blazer donna.

  • Stile marinaro. Lo stile marinaro è il primo a venire in mente quando si pensa al blazer, cosa del tutto normale vista la sua origine che continua a manifestarsi anche oggi. Il capo, infatti, è nato con il nome di Navy Blazer, creato per l’equipaggio della fregata inglese HMS BLAZER, in occasione nel 1837 della visita della regina Vittoria, e caratterizzato da doppiopetto blu scuro con sei bottoni dorati, un taschino e due tasche a patta. Ancora oggi, come accennato, gli echi di questo Dna si sentono: lo dimostrano le proposte Max Mara e H&M che abbinano al blazer la maglia a righe orizzontali bianche e blu.
  • Con lingerie. La lingerie a vista è uno dei trend più prepotenti per la primavera estate 2016: impossibile non approfittare del blazer per coprire un abito a sottoveste o una canottiera orlata in pizzo e con bretelle sottili: glamour il look H&M con top sotto la giacca e jeans, total black invece per Max Mara, con body trasparente sotto la giacca, e Givenchy, con una sottoveste aggressiva tra tessuti lucidi e pizzi.
  • Fantasia. Non solo blu o tinta unita: il blazer si diverte con le fantasie per completare i look in modo giocoso. E se Giorgio Armani interpreta la tendenza con applicazioni geometriche colorate qua e là, Max Mara stampa delle stelle sulla giacca rendendola perfetta per le giovanissime.
  • Con pantaloni ampi. I pantaloni chinos o comunque dalla gamba ampia sono uno degli abbinamenti migliori per la giacca blazer. E se Zara li vuole leggeri e a pois, Trussardi sceglie il lino, tessuto estivo per eccellenza, ma anche il pantalone modello pijiamas, tra i trend da non perdere.
  • Abbinato a short. Le donne con gambe toniche e invidiabili non possono esimersi di combinare il blazer con gli short: più siete giovani più potete indossarli corti (tenendo presente il limite della decenza). Se le vostre gambe non sono al top, fate che il pantaloncino arrivi almeno sopra il ginocchio.
Seguici anche su Google News!

Storia

  • Abbinamenti
  • Come Vestirsi
  • Moda Primavera Estate