Brabus E V12, il Barone Nero

Pubblicato il 21 settembre 2009

Se ritenete che avere una macchina potente non significhi necessariamente attirare l’attenzione dei passanti con alettoni vari e livree sgargianti, se vi piace concedervi a vetture performanti ma volete allo stesso tempo passare inosservati, ecco quello che fa per voi.

Stiamo per parlarvi infatti della Brabus E V12 appena presentata al Salone dell’auto che si sta tenendo in questi giorni a Francoforte e basata su una Mercedes Classe E.

I tecnici della Brabus sono infatti riusciti a dimostrare come rendere una vettura un mostro di potenza senza intaccarne minimamente lo charme e l’eleganza che da decenni rappresentano il biglietto da visita della casa della stella a tre punte.

Il risultato è stato una vettura equipaggiata con il poderoso SV12 R Biturbo da 12 cilindri, capace di sviluppare una potenza di ben 800 cavalli e una velocità massima di 370 km/h.

Esternamente le modifiche sono state poche ma sostanziali: è stato introdotto lo spoiler posteriore, sono stati modificati i paraurti che ora hanno un disegno più aggressivo, e i cerchi ora completamente neri.

Il look total black è valso alla Brabus E V12 il soprannome di Barone Nero, ad alludere da un lato al colore, dall’altro all’eleganza che rende questa vettura qualcosa di unico.

Unico anche il prezzo, ben 875.000 dollari.

Seguici anche su Google News!