Per il Carnevale 2019 gli eventi e le sfilate di carri in tutta Italia sono davvero numerosissimi (come sempre), dal Nord della penisola al Sud, isole comprese, passando per il Centro. Il Carnevale di Venezia, lo Storico Carnevale di Ivrea con la celebre Battaglia delle Arance, il Carnevale di Viareggio e i suoi corsi mascherati possono essere la “scusa” perfetta per organizzare un viaggio con la famiglia e i bambini, con le amiche o il partner.

Con tanta scelta non è facile orientarsi. Quando inizia il Carnevale 2019? La maggior parte dei festeggiamenti si tiene tra il Giovedì grasso, cioè il 28 febbraio, e il Martedì grasso, il 5 marzo (tranne nel caso del Carnevale ambrosiano di Milano che culmina sabato 9 marzo). Tenete presente, però, che in alcune giornate e in alcune delle città per accedere agli appuntamenti clou è necessario acquistare un biglietto d’ingresso ed è dunque meglio informarsi e muoversi con un certo anticipo.

Calendario alla mano, ecco date, eventi e sfilate di carri in tutta Italia per partecipare in grande stile al Carnevale 2019.

Carnevale 2019: eventi e sfilate di carri in Nord Italia

Carnevale di Venezia 2019

In Veneto uno dei  Carnevali più magici al mondo, complici la cornice unica, la tradizione delle maschere barocche e un programma ricchissimo. Da non perdere La Festa Veneziana sull’Acqua, che inaugura il Carnevale di Venezia con il corteo in acqua lungo Rio di Cannaregio  domenica 17 febbraio alle 11, il Mestre Carnival Street Show, il 23 febbraio a Mestre in piazza Ferretto dalle 16, e naturalmente il Volo dell’Angelo, il 24 in piazza San Marco.

Carnevale di Venezia (foto: www.carnevale.venezia.it)

Storico Carnevale di Ivrea 2019

Quello di Ivrea (Piemonte) è il più antico Carnevale Storico d’Italia, di cui appare una prima trascrizione a futura memoria nei Libri dei Processi Verbali del 1808. Una grande festa civica popolare dal forte valore simbolico, durante la quale la comunità di celebra la propria capacità di autodeterminazione ricordando un episodio di affrancamento dalla tirannide di medievale memoria. Noto per la spettacolare Battaglia delle arance che si svolge per tre giorni nelle principali piazze cittadine, il Carnevale di Ivrea si caratterizza per un complesso cerimoniale che attinge a diverse epoche storiche, un programma fitto di eventi da non perdere, fino a culminare nel Corteo Storico. Domenica 3 marzo appuntamento per la prima giornata di Battaglie e il Corteo.

Carnevale di Ivrea (foto: www.storicocarnevaleivrea.it)

Cento Carnevale d’Europa 2019

L’Emilia Romagna ospita il Cento Carnevale d’Europa: nel centro storico della città di Cento sfilano enormi creature di cartapesta insieme a maschere e gruppi in costume. Ogni domenica di Carnevale (10, 17 e 24 febbraio, 3 e 10 marzo) dalle ore 14 alle ore 18.30 Corso Guercino e la sua piazza sono un tripudio colori, animazione, musica e balli. L’ultima domenica in calendari il Gran Finale, con la proclamazione e premiazione del carro vincitore, il tradizionale testamento e nel piazzale della Rocca il suggestivo rogo di Tasi, maschera tradizionale centese. Tra gli appuntamenti collaterali quest’anno due grandi concerti live: il 10 febbraio coi The Kolors e il 17 febbraio con Irama.

Carnevale di Cento (foto: www.carnevalecento.com)

Carnevale 2019: eventi e sfilate di carri nel Centro Italia

Carnevale di Viareggio 2019

Gli straordinari carri di cartapesta del Carnevale di Viareggio in Toscana sono vere e proprie opere d’arte, giustamente note in tutto il mondo. Fil rouge di questa edizione è “l’universo femminile”, ovvero la celebrazione della donna e i successi conseguiti in ambito economico, politico, culturale, scientifico, sociale. Ai Corsi Mascherati 2019 partecipano 9 Carri allegorici di prima categoria, 5 Carri allegorici di seconda categoria, 9 Mascherate in gruppo e 9 Maschere isolate. Il calendario: sabato 9 febbraio ore 16 cerimonia di inaugurazione e 1° Corso Mascherato serale; domenica 17 febbraio ore 15 2° Corso Mascherato; sabato 23 febbraio ore 17 30 3° Corso Mascherato notturno; domenica 3 marzo ore 15 4° Corso Mascherato; martedì 5 marzo ore 14.50 anteprima Corso, ore 16.30 5° Corso Mascherato di chiusura, proclamazione dei vincitori, spettacolo pirotecnico.

Carnevale di Viareggio (foto: viareggio.ilcarnevale.com)

Carnevale di Fano 2019

Dal 1347, il Carnevale di Fano è senz’altro la più importante festa popolare delle Marche. Ai corsi mascherati i grandi carri allegorici, che sfilano insieme alle mascherate a piedi, bande musicali e gruppi folkloristici, interagiscono con gli spettatori sia per lo spettacolo di movimenti, coreografie e musica, sia per il “getto” di quintali e quintali di dolciumi sul pubblico. Il Carnevale di Fano è senz’altro il più dolce del mondo! Il suo simbolo? El Vulón, un antico spadaccino, armato si di spada ma che finge di suonare il liuto mentre, in realtà, è tutto intento a guardarsi intorno furbesco. L’edizione 2019 è dedicata ai “Colori delle donne”. Appuntamento dal 17 al 14 febbraio e il 3 marzo.

Carnevale di Fano (foto: http://www.carnevaledifano.com/)

Carnevale di Satriano di Lucania 2019

Ci spostiamo nel centro-sud, in particolare in Basilicata, dove il legame della cultura con il territorio e la natura è così stretto da contagiare il Carnevale. In particolare, a Satriano di Lucania è possibile assistere a una curiosissima festa popolare: Il Rumita e la Foresta che cammina. Il 2 e il 3 marzo filano non solo maschere tradizionali, come Orso, Quaresime, Rumita e carri ecologici,  ma anche una foresta che cammina, formata da più di 130 uomini albero accompagnati da figuranti travestiti da folletti, funghi, farfalle, foglie, belle addormentate, lupi. Tutti possono partecipare, basta informarsi ai numeri 329 5320026 e 327 7722142.

Carnevale di Satriano di Lucania, Foresta che cammina (foto Francesca Zito/alparcolucano.it/archivio/carnevale-di-satriano-di-lucania)

Carnevale 2019: eventi e sfilate di carri al Sud Italia

Carnevale di Putignano 2019

Quattro sfilate per il Carnevale di Putignano, in Puglia, all’insegna della satira e della libertà d’espressione e un programma ricco di eventi che iniziano il 17 gennaio con la celebrazione di San’Antonio Abate: si tratta, infatti, del Carnevale più lungo d’Europa (e – pare – anche del più antico mai documentato). Qui, ogni giovedì si portano sul palco una storia e un gruppo sociale ben preciso: in un ordine assolutamente immutabile si parte con i Monsignori, per poi continuare con i Preti, le Monache, i Vedovi, i Pazzi (i giovani non ancora sposati), le Donne sposate e infine i Cornuti (gli Uomini sposati), in un appuntamento curato dall’Accademia delle Corna, caratterizzato proprio dal goliardico rito del taglio della corna. I Corsi Mascherati vi aspettano: domenica 17 febbraio alle 15.30; domenica 24 febbraio alle 15.30; domenica 3 marzo alle 15.30; martedì 5 marzo alle 19.

Carnevale di Putignano (foto: carnevalediputignano.it/)

Carnevale di Acireale 2019

Tante giornate di festa, dal 17 febbraio al 5 marzo, i carri allegorici come grandi protagonisti (oltre ai celebri carri infiorati del Carnevale dei Fiori dal 27 aprile al 1° maggio 2019) e un ricco programma di eventi per tutte le età: l’edizione 2019 del “Più Bel Carnevale di Sicilia” è pronta a stupire e divertire. Si chiude Martedì Grasso: alle 10 carri allegorico-grotteschi in parata; alle 15:30 sfilata finale dei carri allegorico-grotteschi preceduti da gruppi mascherati a tema, con la partecipazione di maschere singole e del carro infiorato vincitore della Festa dei Fiori 2018; alle 20 in piazza Duomo Jerry Calà Concert Show Una vita da libidine.

Carnevale di Acireale (foto: Facebook @CarnevaleAcireale)

Carnevale di Mamoiada 2019

Uno dei Carnevali più suggestivi d’Italia si svolge in Sardegna, a Mamoiada, e mette da parte lustrini e coriandoli per pescare nel folklore più autentico. Qui sfilano, il 3 marzo alle 15, le maschere antropologiche dei Mamuthones e degli Issohadores. Ogni gruppo che si esibisce è generalmente composto da dodici a sedici Mamuthones che si muovono in due file parallele, uniti ad otto o dieci Issohadores, che li affiancano durante tutto il rituale della sfilata, che rappresenta i cicli della natura.

Carnevale di Mamoiada (foto: Angelo Cucca/prolocomamoiada.it/)