Il Carnevale di Venezia 2019 è alle porte, la data di inizio delle festività è fissata per il 16 febbraio, con la fine invece il 5 marzo: il programma di eventi, feste con ingresso a biglietti o a inviti, è davvero fitto di appuntamenti che avranno un unico tema per il Carnevale di Venezia.

A mezzogiorno del 24 febbraio, dal Campanile di San Marco si calerà la “Maria” Erika Chia, per il classico Volo dell’angelo: primo appuntamento ufficiale del Carnevale veneziano. Che, seppur cominci la settimana precedente, vede in questa data l’inizio vero e proprio dei festeggiamenti. Ma sono tanti gli eventi disseminati in tutte le parti della città, che animeranno i campi di Venezia durante il Carnevale che ha un tema 2019.

Il tema del Carnevale di Venezia 2019

Ogni edizione del Carnevale di Venezia ha un tema. Il tema di quest’anno prende il titolo di “Civitas Ludens“. Sarà un Carnevale, quindi, all’insegna del gioco, del divertimento e degli scherzi. Più di quanto normalmente non lo sia già ogni anno. Si tratta di una ripresa di quello che era stato il tema del Carnevale 2018: “Creatum Civitas Ludens”. Vedremo in che modo i due argomenti si discosteranno l’uno dall’altro. Direttore artistico di questa edizione sarà inoltre ancora una volta Marco Maccapani.

Carnevale di Venezia (iStock)

Carnevale di Venezia 2019: eventi e feste

Sono tanti le feste e gli eventi disseminati in tutta la città per il Carnevale di Venezia 2019. Il 16 febbraio andrà in scena un vero e proprio “spettacolo sull’acqua”, lungo il rio di Cannaregio, con l’allestimento di diversi spettacoli d’acqua e giochi di luce. Ancora, rio di Cannaregio sarà protagonista anche il giorno successivo, con la classica sfilata delle gondole dalle 11 alle 14. Anche quest’anno, poi, il 23 febbraio, nel pomeriggio, si terrà la”Festa delle Marie” in piazza San Marco, con il corteo delle dodici ragazze. La sera, invece, il palazzo Ca’ Vendramin Calergi ospiterà la cena e il ballo ufficiali del Carnevale di Venezia 2019. La festa si terrà tutte le sere dal 24 febbraio al 3 marzo. Il 24 marzo, in piazza San Marco, andrà in scena il classico Volo dell’Angelo. Mentre a partire dal 25 febbraio nella stessa piazza sarà allestito il concorso “Maschera più bella“, con l’elezione, la sera, del travestimento più bello della giornata. Ma l’evento più atteso è sicuramente il celebre “Ballo del Doge, in programma il 2 marzo a Palazzo Pisani Moretta.

Palazzo Pisani Moretta, Ballo del Doge (Photo by Awakening/Getty Images)

Carnevale di Venezia 2019: biglietti

Come spesso accade, nonostante i prezzi decisamente alti, i biglietti per le tante feste stanno andando letteralmente a ruba. Si tratta degli eventi più gettonati del periodo carnevalesco, in hotel e location esclusive, da “mille e una notte”. Per partecipare a una festa durante il Carnevale di Venezia 2019 il consiglio è quello di assicurarsi l’ingresso con alcune settimane di anticipo, per non rischiare di dovervi rinunciare, viste le moltissime richieste. Il prezzo dei biglietti per la festa a palazzo Ca’ Vendramin Calergi è di 500 euro, e anche in questo caso il consiglio è quello di affrettarsi ad acquistarli. Sono andati già tutti esauriti, invece, i biglietti per il “Ballo del Doge“, venduti al prezzo di 3.000 euro l’uno.

Palazzo Pisani Moretta, Ballo del Doge (Photo by Awakening/Getty Images)