Cenone Capodanno 2020 Roma: ristoranti, agriturismi, locali

Ecco le proposte più interessanti nella Capitale per una notte di San Silvestro indimenticabile, tra piatti gourmet e bollicine.

Pubblicato il 23 dicembre 2019

Siete alla ricerca di qualche idea per un cenone di Capodanno 2020 a Roma indimenticabile? Che sia in due o con gli amici, con la famiglia o l’amica del cuore, le proposte nella Capitale sono davvero tantissime.

La Festa di Roma 2020 organizzata dal Campidoglio prevede quest’anno al Circo Massimo, tra gli altri, Ascanio Celestini, Carmen Consoli, Aerial Strada e Skin, fino alla grande chiusura la sera del 1° gennaio con la danza aerea de Il Piccolo Principe e il rito conclusivo di Olivier Grossetête.

Per chi ama invece sfoggiare outfit da gran soirée e piatti gourmand bagnati di infinite bollicine, dopo aver visto le proposte di Milano, ecco i consigli della redazione per il cenone Capodanno 2020 a Roma.

Hotel Vilòn – Ristorante Adelaide

Adelaide e In Salotto (Courtesy Press Office @ Piotr Arnoldes)

Nel piccolo, ancora quasi segreto, hotel de charme in via dell’Arancio a Roma, incastonato proprio come una gemma dentro un’ala di Palazzo Borghese, vi aspetta la gioiosa cucina di Gabriele Muro, contemporanea, gourmet ma al tempo stesso immediata, autentica. A rendere quel giorno ancora più speciale oltre ai piatti, ci pensa Samuele Florio, un maitre giovane ma dal garbo senza tempo. Al buffet per i dolci  firmati dallo Chefpâtissier Andrea De Benedetto. Poi in salotto tra un cocktail e la musica (per la notte di Capodanno una formazione live) con un repertorio dal Jazz alla Bossa Nova, ritmi sudamericani sullo sfondo così come sudamericana è la barlady, ormai un nome a Roma per la mixology, Magdalena Rodriguez, origini costaricensi e uno straordinario talento. Tra le proposte del cenone, Ostrica, passion fruit e basilico, Astice, puntarelle e latte di mandorla. Risotto e friarielli, provola e carpaccio di gamberi, Cioccolato al latte, biscotto morbido alla nocciola e curd al passion fruit. Lenticchie e cotechino dopo la mezzanotte.
Centro storico – Via dell’Arancio, 69
Prezzo: 250 euro a persona – Bevande escluse

Rome Cavalieri – Ristorante Uliveto

Rome Cavalieri (Courtesy Press office)

Menù composto con grande attenzione all’autentica tradizione culinaria italiana, alla riscoperta di antichi e tipici sapori, usanze e rituali da custodire e tramandare di generazione in generazione. Tra le tante pietanze proposte, il Pesce sciabola in carrozza con maionese di mare e insalata riccia, il Raviolo di patate e zafferano con porcini e ragù di capriolo e le Capesante scottate con scalogno stufato su soffice di cannellini al tartufo, barbabietola, piselli e zucca. Le festività natalizie sono sempre una girandola di dolci, e non potevano dunque mancare i fantastici panettoni del pastry chef Dario Nuti. Quest’anno, abbandonato il vezzo del panettone salato, torna alla ricetta tradizionale con prelibate farciture dolci, nel rispetto della tradizione italiana più antica, amata da adulti e bambini.
Quartiere Balduina – Via Alberto Caldolo, 101
Prezzo: 390 euro a persona 

Grand Hotel Plaza – Salone Mascagni

Chef Umberto Vezzoli (Courtesy Press Office)

Aperitivo all’italiana, sinfonia di pesce caldo e freddo, ravioli al risotto alla milanese con salsa di lenticchie alla vaniglia di Haiti, filetto di tonno scottato al sesamo nero con insalatina di melograno e zucchine, guancia di manzo cotta a bassa temperatura con tortino di patate viola in salsa dolce forte, oro e cioccolato con granita al caffè. A mezzanotte: brindisi con champagne al ritmo del valzer viennese nel grande Salone delle Feste, lenticchie di Castelluccio con cotechino della tradizione e dolci.

Centro storico – Via del Corso, 126
Prezzo: 320 euro a persona, selezione di vini inclusa.

Grand Hotel Plaza – Ristorante Sorelle Fontana

Ristorante Sorelle Fontana

Benvenuto dello chef, lasagnette all’astice, broccolo romano e tartufo nero, ricciola farcita con mousse di gamberi, cipolla rossa caramellata, mandorle e pere, black angus marinato alle erbe con caponata di melanzane e bottarga di tonno, zuccotto al cioccolato e castagne in salsa di spumante, pompelmo e ginger, panettone e pandoro con le sue salse, pasticceria mignon e frutta. A mezzanotte: spumante, zampone e lenticchie della tradizione.
Centro storico – Via del Corso, 126
Prezzo: 160 euro a persona.

Le Méridien Visconti Rome – Longitude 12 Bistrot & Jardin

Longitude 12 Bistrot

La serata di Capodanno inizia alle ore 20.00 con cocktail di benvenuto e musica di sottofondo nel nuovo spazio Longitude 12 Bistrot & Jardin, a seguire cena di gala con quartetto jazz al Latitude 41 restaurant. Il menù del veglione, firmato dallo chef Massimo Orsini, prevede gamberi avvolti in guanciale ciociaro, spuma di ricotta di Amatrice, crumble ai capperi e gel di arancia, raviolo in farcia di ricotta e limone con ragout di mare, pomodorini gialli canditi e maggiorana, risotto al cavolo viola e lardo di Colonnata servito con un soffice di castagne. A seguire, controfiletto di manzo arrosto su patata di Viterbo mantecata al tartufo pregiato di Roccagorga con broccoli di Natale ed erbe aromatiche. Come dessert, panettone e pandoro artigianale con salse calde e frutta secca. In abbinamento prestigiosi vini e champagne dal Pinot Grigio Colli Orientali, Livio Felluga al Passito Kabir, Donnafugata, dallo Champagne Pol Roger, Brut Reserve allo Champagne Pol Roger, Rosè Vintage. Allo scoccare della mezzanotte l’allure del Longitude 12 Bistrot & Jardin, il giardino d’inverno appena inaugurato, è la cornice ideale per i festeggiamenti del nuovo anno con un calice di champagne e un coinvolgente dj set.
Centro storico – Via Federico Cesi, 37
Prezzo: 190 euro a persona, 50 euro il menù dedicato ai bambini.

Hotel Eden – La Terrazza

Hotel Eden Roma – La Terrazza (Courtesy Press Office)

Una cucina raffinata premiata con una stella Michelin e viste mozzafiato. Le erbe aromatiche e gli squisiti prodotti freschi offerti dalla città di Roma sono gli ingredienti perfetti dell’audace cucina locale dello chef Fabio Ciervo. Il menù di Capodanno prevede una selezione di sei piatti gourmet abbinati al vino.
Porta Pinciana – Via Ludovisi, 49

Prezzo: 950 euro a persona, vini inclusi

Cenone a Il Giardino

Hotel Eden Roma – Il Giardino Ristorante – (Courtesy Press Office)

Il menù prevede Crème brulée di fegato d’oca e melograno, Ravioli di Granchio con caviale, Filetto di rombo con mandorle, emulsione di patata e tartufo bianco; come dessert Cioccolato fondente in diverse consistenze, Caffè e delizie di Capodanno.
Porta Pinciana – Via Ludovisi, 49
Prezzo: 540 euro a persona, bevande escluse

Cenone di Capodanno 2020 al Jackie O’

Jackie O’ (Courtesy Press Office)

Per la Notte di San Silvestro,  un’atmosfera unica.
Dalla cena, servita a tavola con un menu degustazione d’occasione, fino all’alba. Tra le proposte  dello chef Chef: Federico Freddy Sparaco e Stiven Toro, Capasanta scottata al the nero con asparagi, mousse di castagne e caviale, Ravioli al limone, carciofi in doppia consistenza, Baccalà in olio di cottura al cardamomo, crema di patate e porro
Porta Pinciana – via Boncompagni, 11
Prezzo: 180 euro a persona. Bevande escluse. Ingresso alla serata dopo cena incluso

Castello della Castelluccia

Castello della Castelluccia (Courtesy Press Office)

Le scenografiche atmosfere del Castello della Castelluccia sono ideali per chi a Capodanno è alla ricerca di una destinazione originale. La proposta per i festeggiamenti di fine anno include 3 notti in camera doppia e cenone con aperitivo di buon inizio, agrodolce di mare, acquarello Tenuta Colombara con gamberi rossi di Porto Santo Spirito spinacino in foglia e crema di vastedda, calamarata di mare con fiori di zucca, bottarga e fili di rocoto, filetto di rombo giallo in crosta di patate viola e pane alle erbette fini patate infornate alle spezie Involtino di verdure. Infine, parfait alla gianduia con crema alla vaniglia e crumble di noci, dolci della tradizione. A mezzanotte, brindisi e lenticchie con cotechino.
La Giustiniana – Via Carlo Cavina, 40
Prezzo: 140 euro a persona

Capodanno 2020 all’Agriturismo Borgodoro

Sala Osteria (Courtesy Press Office)

Non solo Natale, da Borgodoro è in programma anche un gustoso cenone di fine anno a base di specialità locali. Si inizia a pasteggiare con le immancabili bollicine abbinate alla Torta di pecorino, per poi passare agli antipasti con la “Bresaola” essiccata a camino, bruschetta con cavolo kale e olio extravergine di oliva Colledoro, le Salsicce secche con scorza di arancia e semi di finocchio, la Ricotta sabina infornata, i Cornettini salati ripieni di erba di campo. I profumi della campagna esplodono nei primi piatti con i Ravioli ripieni di ricotta e camomilla e la Zuppa di ceci e castagne al profumo di finocchietto selvatico. Per i secondi piatti si può scegliere tra lo Stracotto di manzo al vino rosso con patate cotte sotto la cenere, la Pecora arrosto con cardi gratinati, il Tortino di carciofi con mentuccia selvatica servito con fonduta di pecorino falisco e infine i Dolci della casa. Allo scoccare della mezzanotte si saluta il nuovo anno con Lenticchie e Cotechino.
Magliano Sabina – Vocabolo Campana
Prezzo: 45 euro a persona. Bevande escluse

Storia

  • Capodanno 2020
  • Ristoranti