Charlène di Monaco, look androgino per i Princess Grace Awards

La Principessa partecipa ai premi, un omaggio alla memoria di Grace Kelly, con un elegante completo pantalone Ralph Lauren.

Aggiornato il 23 aprile 2019

La Principessa Charlène di Monaco ha partecipato ai Princess Grace Awards a New York, i premi che omaggiano Grace Kelly, in un completo pantalone nero davvero chic, firmato Ralph Lauren, che le ha regalato un look androgino, merito anche dei capelli portati come sempre molto corti.

Charlène Wittstock è volata negli Stati Unitii per onorare la suocera mai conosciuta, Grace di Monaco, all’importante cerimonia dedicata ogni anno alla principessa e icona del cinema di Hollywood. Il gala premia personalità di spicco nel mondo del cinema, dell’arte e della danza e tutti i fondi sono devoluti in beneficenza.

Charlène di Monaco per l’occasione ha indossato un completo pantalone nero con bretelle, della collezione Ralph Lauren Autunno-Inverno 2017/2018, abbinato a una camicetta bianca, con la giacca posata sulle spalle sul red carpet della manifestazione, ma non durante la premiazione.

Completano il look un trucco in tonalità pesca, a cura di Rubi Long, una delle nuove truccatrici di fiducia di Charlène, unghie rosse e, per finire, piccoli orecchini di diamanti e un girocollo abbinato, sempre di diamanti. I capelli, corti e ondulati, sono curati da Stephane Madinier, che si era occupato dell’acconciatura della principessa Charlène anche in occasione delle sue nozze, nel 2011.

Charlene di Monaco (foto Getty Images)

Charlene ha premiato alcuni artisti, e posato con loro per diverse foto, in un tono molto meno formale di altri reali europei. Un look chic, ma anche molto glamour per la principessa Charlène, che si sta pian piano ritagliando uno spazio tra le principesse e regine europee, ormai icone di stile.

Articolo originale pubblicato il 19 ottobre 2018

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Principi di Monaco