Chris Evans sostituirà James Franco in "The Iceman"

Chris Evans sostituirà James Franco nella pellicola "The Iceman", biopic sul famigerato Richard Kuklinski, uno dei più feroci serial killer.

Pubblicato il 24 novembre 2011

Chris Evans, noto per aver interpretato la Torcia Umana ne “I fantastici 4” e Captain America nel film omonimo, prenderà il posto di James Franco in un appassionante thriller diretto da Ariel Vroman: “The Iceman“.

L’affascinante Chris Evans interpreterà il ruolo di Robert Pronge, assassino mentore del protagonista, ruolo in origine affidato a James Franco.

Si tratta di un biopic, un adattamento del libro di Anthony Bruno, su Richard Kukliski, uno dei più spietati serial killer al servizio della mafia americana; il ruolo del protagonista è stato affidato invece a Michael Shannon, tra l’altro di sette anni più giovane di Chris.

La figura di Kuklinski è molto complessa, in quanto il personaggio è stato considerato per anni un uomo d’affari e buon padre di famiglia, quando in realtà uccise indisturbato più di un centinaio di persone con qualsiasi tipo di arma e tortura. Il soprannome di “uomo di ghiaccio” ha infatti una spiegazione: pare che l’uomo avesse l’abitudine di congelare il corpo delle sue vittime, in modo da nascondere l’ora del decesso e portare fuori strada la polizia.

Figurano nel cast anche Ray Liotta, Maggie Gyllenhaal e David Schwimmer (il Ross di Friends), mentre la sceneggiatura è dello stesso Vroman, aiutato da Morgan Land: insieme si erano già occupati di “RX – Strade senza ritorno”. Come accade spesso nel cinema, contemporaneamente è in cantiere un altro biopic sulla figura di Kuklinski, che avrebbe tra i protagonisti Mickey Rourke.

Fonte: Il Sole 24 ore

Seguici anche su Google News!