Le tendenze di colore capelli inverno 2019 puntano su varianti naturali, che si sposino al meglio con il fototipo per esaltare carnagione e occhi: ma quali sono le sfumature di castano più in voga?

Castagna, caramello, cioccolato, si fa presto infatti a dire castano. E se ad andare per la maggiore ci sono le tinte calde, avvolgenti, ricche, questo colore riserva molte sorprese grazie agli hairstylist che riescono a creare mix dal sottotono freddo adatti anche alle pelli chiare, più difficili da abbinare al castano.

Avete in programma un appuntamento dal parrucchiere per cambiare look e siete orientate al castano? Ecco i trend di questo colore per i capelli inverno 2019.

  • Brown chocolate. È il colore dell’autunno, il castano più scelto dagli hairstylist e dalle star. Scuro, intenso, goloso, in base alle sue varianti può virare al caldo o al freddo ed essere adatto a tutti i fototipi. Sceglietelo con tagli pieni, come il classico bob.
  • Castagna scuro. Un castano caldo con sottotono rossastro, che si ispira ai colori della natura durante l’autunno, e scalda il volto nel momento in cui la pelle perde l’abbronzatura tipica dell’estate.
  • Riflessi caramello. Il caramello è stata una delle sfumature calde più in voga gli scorsi anni. Sarà pur stato spodestato dalla cima della classifica dal brown chocolate, ma resta sempre molto alla moda, caldo, avvolgente, intrepido, perfetto per chi ama riflessi e colorazioni luminose.
  • Sfumature malva. E per chi ha un sottotono di pelle freddo? Il must sono le sfumature malva, originali punti di colore da mixare con il castano. Alternativa golosa al malva e perfetta per le più giovani? Il cherry brown.
  • Balayage. Ancora in voga, infine, tra le colorazioni, il balayage. Dimenticate però il biondo: quest’anno si realizza con due o più sfumature di castano che, se non fosse ancora chiaro, è il colore capelli inverno 2019 must have.