Colore capelli: tendenze inverno 2020

Abbiamo chiesto all’hair styilist Marco Saccucci di svelarci le tinte bionde, rosse e castane che verranno.

Bellezza

Quali sono le tendenze inverno 2020 da conoscere, da seguire, da cui lasciarci ispirare in fatto di colore capelli? Abbiamo chiesto all’hair styilist Marco Saccucci, esperto colorista e ambassador L’Oréal nel suo salone di Roma, di rispondere a queste e ad altre domande per capire come scegliere la tinta giusta per la prossima stagione.

Un inverno interessante”, lo definisce Marco, “in cui l’imperativo sarà brillare ma in modo naturale”. Bionde, rosse e castane non devono temere, perché ci sono novità in arrivo per tutti i fototipi e per tutti i gusti: “Quando le donne si confrontano con la scelta del colore, possono essere divise a grandi linee in quattro tipologie. Due conservatrici, le naturali (che non vogliono allontanarsi dal colore naturale) e le semi-naturali (che cedono a qualche cambiamento), e due non conservatrici, la fashionista (che vuole un colore alla moda ma personalizzato) e la donna Alpha (eccentrica, che ama essere notata e apparire sempre al top)”, racconta l’hair stylist. “Tuttavia per ognuna è necessaria un’analisi morfologica, per capire da quali particolari deviare l’attenzione e su quali puntare più luce. È importante trovare le nuance adatte a ogni singola donna affinché ci si riconosca e si senta sicura di sé. I colori sono emozioni”.

Su quale colore capelli scommettono, allora, le tendenze inverno 2020? Scopriamolo insieme con le nostre domande per Marco Saccucci.

Colore capelli: le tendenze inverno 2020

L’imperativo della stagione è ‘brillare in maniera naturale’. “L’idea è quella di ottenere un compromesso tra la neutralizzazione di ciò che resta di rossiccio o giallino del colore precedente e una nuova brillantezza”.

Come si raggiunge questo obiettivo? “Per farlo quest’anno abbiamo una grande novità perfetta per seguire questa tendenza, le tinte L’Oréal Majirel Glow. Si tratta di una colorazione a lunga durata ma traslucida, perché carica di riflessi e priva di toni coprenti. Il basso tasso ammoniacale aumenta la penetrazione dei pigmenti nei capelli nei primi minuti e permette di dominare i riflessi. Il risultato è un mondo brillante di nuance tutte da scoprire, dalla linea Dark, con neri strabilianti come il To the moon and back, al biondo burro”.

Capelli biondi inverno 2020

A proposito, quali sono i biondi di tendenza? “La novità di tendenza è senz’altro il biondo dai riflessi iridescenti, perlati. Molto spazio anche al soft beige, che sta bene anche ai fototipi più scuri. Tra i miei preferiti c’è il biondo artico”.

Capelli rossi inverno 2020

Ti abbiamo sentito parlare poco di rosso, finora, non è più di moda? “Effettivamente il rosso, che come sempre in estate vive un vero e proprio boom, dall’autunno in poi tenderà a perdere le colorazioni più accese – quelle alla Jessica Rabbit, per intenderci – in favore di un mood più naturale. Si può puntare, quindi, su un balayagé ambré o su un ramato tra i più belli, quello che si ottiene con i riflessi di Henna di Botanea, la colorazione 100% vegetale di L’Oréal”.

Capelli castani inverno 2020

Cosa ci aspetta, infine, se siamo castane? “I colori per le more saranno in prevalenza freddi, ‘frozen’. Grazie al cioccolato, un ibrido che sta bene a tutte e regala movimento alle chiome, e al cenere”.