Arancione, fucsia e verde pistacchio si alternano a tinte metalliche, colori primari – giallo über alles – e qualche nuance polverosa, sui toni del rosa e dell’azzurro: le tendenze della moda Autunno-Inverno 2018/2019 prevedono grande varietà in fatto di tavolozze, con poche concessioni a colori classici di stagione come il nero, il marrone e il blu scuro.

Non passare inosservate: è questo il diktat lanciato dagli stilisti, che sembrano essersi allontanatati dai trend di stagione, in nome di combinazioni esuberanti, capaci di esprimere le personalità e le esigenze più disparate.

L’esplorazione di nuove sfumature nell’ambito delle diverse famiglie di colore e la sperimentazione con combinazioni di materiali e texture consentono così di rinnovare e reinventare il guardaroba.

  1. Arancione: nelle declinazioni fluorescenti e più solari, per portare un po’ di energia nelle grigie giornate invernali. Colore top per Moschino.

    Moschino A-I 2018/19 (Foto: courtesy press office)
  2. Fucsia: femminile con carattere, la nuance di tendenza non lascia spazio a svenevoli romanticismi, ma irrompe con forza nel guardaroba. È choc come un evidenziatore da Prada.

    Prada A-I 2018/19 (Foto: Facebook @prada)
  3. Verde: le sfumature? Quasi 50: si va dal verde evidenziatore a quello pistacchio, dal verde menta fino al verde smeraldo,  all’oliva e al verde bottiglia – intenso – di Elie Saab.

    Elie Saab A-I 2018/19 (Foto: Getty Images)
  4. Rosa cipria: non cede a tentazioni zuccherose la nuance di stagione, ma ingentilisce di molto la palette di tendenza. Valentino la legge  nelle sfumatura più polverosa.

    Valentino A-I 2018/2019 (Foto: Getty Images)
  5. Turchese: la tinta più gettonata sulle passerelle dell’Haute Couture, delicata, raffinata, inusuale. Ha vestito la sposa non convenzionale di Chanel.

    Chanel Haute Couture A-I 2018/19 (Foto: courtesy press office)
  6. Argento: che siano paillette dagli accenti metallizzati ai tessuti lamée, è il grande trend di stagione. Gucci la interpreta in declinazione anni Ottanta.

    Gucci A-I 2018/19 (Foto: courtesy press office)
  7. Giallo: dopo Amal Clooney, Meghan Markle, Melania Trump e Kate Middleton è decretato il colore dell’anno, che sia miele o senape, canarino o fluo. Tinge anche le calze, sulla passerella di Dolce & Gabbana.

    Dolce & Gabbana A-I 2018/19 (Foto: [email protected])
  8. Nero: monocromatico o in fantasia, in infinite declinazioni e abbinamenti. Mai banale. Da Christian Dior si impreziosisce di decorazioni pregiate.

    Christian Dior A-I 2018/19 (Foto: courtesy press office)
  9. Grigio tortora: elegante, superbo, sempre chic. Da abbinare con nuance a contrasto o con sfumature più tenui come visto dalle parti di Fendi.

    Fendi A-I 2018/19 (Foto: courtesy press office)
  10. Viola: caldo e sensuale, non smette di appassionare stilisti differenti, per estrazione e stile. Variante lucida e metafisica da Lanvin.

    Lanvin A-I 2018/2019 (Foto: Getty Images)