Colori per la casa: le tendenze 2018

Se dovete scegliere i colori per la casa, per ristrutturare o rinnovare gli ambienti o l'arredo, ecco le tendenze 2018 da conoscere.

Pubblicato il 29 agosto 2017

Se siete in procinto di scegliere i colori per la casa, che si tratti di un nuovo acquisto, di una ristrutturazione o di una semplice voglia di rinnovare gli ambienti, non potete prescindere dalle tendenze 2018.

Quando si tratta di arredare casa e di abbinare i colori, infatti, è importante seguire lo stile scelto e i gusti personali – sempre con classe – ma anche tenere conto dei trend che arrivano dai grandi salone di settore, dai designer più in voga, dall’Istituto Pantone, che studia e detta le tendenze in fatto di tinte e accostamenti, ma anche dalle passerelle.

Del resto, conoscendo e sfruttando le ultime tendenze in fatto di colori, sarà più facile scegliere e trovare quello che si desidera tra le nuove proposte di vernici, mobili, tessuti.

Vediamo, allora, le tendenze 2018 in fatto di colori per la casa.

Colori di moda nel 2018, foto

Pantone 2018: le palette degli abbinamenti per la casa

L’Istituto Pantone non ha ancora decretato il colore del 2018, come succede ogni anno – il 2017 è l’anno del Greenery -, ma ha già diffuso tra gli operatori di settore le 8 palette Pantone View Home + Interiors 2018, con le tinte e gli abbinamenti più gettonati nell’arredo di interni:

  1. Resourceful: una palette con blu e arancioni, due gruppi di colori complementari, freddi e caldi, da abbinare e a cui non si può essere indifferenti.
  2. Verdure: la palette si ispira alla natura e al senso di energia e salute che trasmette, con il verde sedano come con il vil delle bacche.
  3. Playful: l’ispirazione viene dai “Minions”. Giallo brillante e lime pop si uniscono ad altri colori che vogliono ispirare allegria e sorrisi.
  4. Discretion: alter ego della precedente palette “giocosa”, questa proposta offre un nuovo senso di potere che ruota intorno al rosa e a toni delicati.
  5. Far-fetched: rossi, gialli e altre tinte calde si ispirano a diverse culture e a viaggi lontani.
  6. Intricacy: una tavolozza di colori metallici neutri, i “nuovi neutri”, con accenti drammatici di rosso e giallo zolfo.
  7. Intensity: un mix eclettico di colori che evoca un senso di forza, potenza e raffinatezza, equilibrato da nero e oro.
  8. TECH-nique: colori luminosi turchesi, rosa e viola si abbinano al bianco e al mandorla brillanti strizzando l’occhio alla tecnologia.

I colori per la casa di tendenza 2018

  • Arancione: vitaminico, caldo, acceso, è perfetto per accenti di colore in cucina e nella zona giorno.
  • Blu: in versione turchese o carta da zucchero, il blu porta classe e profondità nell’arredo, e si addice bene ad abbinamenti intensi con l’arancio ma anche a quelli eleganti con i neutri.
  • Verde lime: lime, sedano, acido sono versioni di verde molto apprezzate per i tocchi di colore, da associare ai neutri ma anche al celeste pastello.
  • Viola: il viola è uno dei colori più particolari tra i trend arredo per il 2018. Utilizzatelo per i tessuti, magari grazie a fantasie o accostamenti con l’arancio o il tortora.
  • Rosa: nelle versioni bon ton o in quelle più intense che si ispirano alla natura grazie a fiori e bacche, i rosa sono ancora protagonisti delle proposte per la casa dopo il successo del 2016 del rosa quarzo.
  • Giallo acceso: infine, un’altra tinta vitaminica, piena di energia che è in grado di trasmettere allegria. Per non sbagliare, puntate sugli abbinamenti coi neutri.
Seguici anche su Google News!