Consigliere comunale nudo e hard su YouTube

Scandalo sessuale in una piccola cittadina nel palermitano: il video hot di un consigliere comunale sposato è stato caricato su YouTube dall'amante rumena.

Gli scandali sessuali possono capitare non solo ai presidenti del Consiglio, ma anche, più in piccolo, ai consiglieri comunali di un paesino. È quanto capitato a Campofelice di Roccella, cittadina del Palermitano dove una donna rumena ha caricato su YouTube un video sexy alquanto compromettente di un consigliere sposato e con figli.

Un piccolo “caso Ruby“, che ricordiamo nella gallery, è dunque scoppiato in una piccola comunità di 6 mila abitanti nei pressi di Cefalù. Lo scandalo sessuale di cui tutta la cittadina sta parlando in queste ore è infatti quello capitato a un consigliere comunale sposato che è stato immortalato dall’amante rumena in un video poi uploadato in rete dalla donna.

Il filmato, ripreso con un telefonino e intitolato “la fata carmelo consigliere a campofelice di roccella palermo”, su Youtube ha già superato quota 10mila visualizzazioni, ovvero quasi il doppio del numero di abitanti del paese. Nel corso del breve filmato non assistiamo però a scene hard vere e proprie, bensì vediamo l’uomo sdraiato semi nudo a letto mentre allude di aver passato con la donna “quattro giorni e quattro notti” e le rivolge alcune frasi romantiche:

“Baciami ancora. […] Ti amo e ti voglio per tutta la vita.”

La relazione tra i due sarebbe però ora finita e la donna rumena sulla sua pagina YouTube annuncia che toglierà il video solo una volta ricevute le scuse dall’uomo:

“Carissimi visitatori di questo video..ringrazio del vostro massimo interesse… dei vostri consigli più che altro… dei commenti fatti, e dei vostri pensieri sul.. per cosa.. e come mai.. e perché il video e qua. Per togliervi ogni dubbio sulla postazione del video che sarà rimosso… sapete che sarà cancellato solo al momento che ricevo le scuse pubbliche dalla persona protagonista dal video e fatte nei siti dove si è stato presentato il video. Merito le scuse dopo 2 anni mezzo di bugie e falsità.”

Un bel problema per l’uomo, considerando anche come tra poche settimane nella cittadina si voterà per il rinnovo del consiglio comunale. Di seguito vi proponiamo il discusso
sex tape.

Visualizza questo contenuto su