Nella prima manche della supercombinata di Tarvisio, Lindsey Vonn è stata la più veloce e si è piazzata al primo posto, seguita da Maria Riesch, Anya Paerson e Ingrid Jacquemod.

La campionessa statunitense ha fatto registrare la miglior prestazione nella prima prova della supercombinata femminile, ottenendo il tempo di 1’28”15: partirà dunque con quattro preziosi decimi da difendere sulla diretta rivale, Maria Riesch, leader della Coppa del Mondo.

Tra le azzurre che hanno ottenuto un buona prestazione nella gara vi sono Camilla Borsotti che si è piazzata 17esima e Francesca Marsala, 22esima. Fuori dalle trenta invece Daniela Merighetti e Lucia Mazzotti.

Nella prima manche della supercombinata ci sono state numerosissime atlete che sono riuscite a inserirsi in posizioni di prestigio, approfittando di una maggiore visibilità per via di pettorali alti e di una pista lucidata dal sole.