Cosa fare a Milano nel weekend del 29-31 marzo 2019? Gli eventi in città, come sempre, sono tantissimi e ad ampio spettro. Spazio alla musica, che torna protagonista della scena milanese con i concerti di Arisa ai Magazzini Generali e di Salmo al Mediolanum Forum, ma anche al food, grande passione dei meneghini, con due sagre d’eccezione: il Festival dello gnocco fritto a Sesto San Giovanni e il Festival internazionale delle polpette al Carroponte.

E se la primavera è già nell’aria, a celebrare il suo arrivo ci pensa uno dei mercatini più amati di Milano, il Floralia in piazza San Marco. Tra gli eventi del weekend a Milano si guarda anche alla formazione con il Milano Marketing Festival, una serie di workshop e conferenze animati da esperti del settore che hanno come cornice la Fabbrica del Vapore.

Di seguito, gli eventi a Milano da non perdere nel fine settimana del 29-30-31 marzo 2019.

Cosa fare oggi a Milano: venerdì 29 marzo 2019

Arisa in concerto ai Magazzini Generali: l’artista si prepara ad animare i Magazzini Generali con una nuova carica di energia. Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2019 con il brano Mi sento bene, la cantante porta in tour il suo nuovo album Una nuova Rosalba in città, lavoro che ha visto la collaborazione di ben 6 producer e 17 autori, tra cui la stessa Arisa. Non mancheranno, ovviamente, i grandi successi della sua carriera, anche se rivisti per renderli omogenei con lo stile dell’ultimo album.

Il calendario del tour di Arisa (Foto: Facebook)

Milano Marketing Festival alla Fabbrica del Vapore: dal 28 al 30 marzo 2019 alla Fabbrica del Vapore va in scena il Milano Marketing Festival, manifestazione che offre un ricchissimo palinsesto di eventi, tra workshop e conferenze, che vedono la partecipazione di esperti del settore e addetti ai lavori. Ad intervenire, tra gli altri, Massimo Fubini, Fondatore e Amministratore Delegato di ContactLab, e Luca La Mesa, Presidente di Procter & Gamble Alumni.

Milano Marketing Festival (Foto: Facebook)

Il Festival dello gnocco fritto a Sesto: spazio al gusto con la sagra che porta a Milano i sapori dell’Emilia. Da venerdì 29 a domenica 31 marzo, in piazza Oldrini a Sesto San Giovanni, a essere protagonisti sono le specialità di questa terra come lo gnocco fritto, re assoluto della manifestazione, ma anche formaggi, salumi, tigelle e pasta fresca. Il tutto da accompagnare con delle buone birre artigianali o con un bicchiere di Lambrusco.

Festival dello gnocco fritto (Foto: Facebook)

Festival internazionale delle polpette al Carroponte: un altro evento a tutto food nel weekend milanese con polpette da ogni angolo del mondo. Il Festival internazionale delle polpette, al Carroponte, nella sua seconda edizione mette in scena le versioni più originali di questo street food: ripiene al sugo, con la pasta, di pesce, fritte o al forno e chi ne ha più ne metta. L’evento, in collaborazione con The Meatball Family, è in programma dal 28 al 31 marzo 2019.

Festival internazionale delle polpette (Foto: Facebook)

Cosa fare oggi a Milano: sabato 30 marzo 2019

Sonics in Steam al Teatro Ciak: le acrobazie vanno in scena al Teatro Ciak sabato 30 marzo, per tornare anche domenica 31. A essere protagonisti sul palco i Sonics in Steam, il loro nuovo show acrobatico che si contraddistingue per uno stile innovativo e divertente. Sei i personaggi – Joe, Rosemary, Lola, Miranda, Margot e Mr. Smith – interpretati da altrettanti ginnasti in uno spettacolo dalle mirabolanti performance volanti.

Sonics (Foto: Facebook)

Floralia, il mercatino di primavera di Brera, torna sabato 30 e domenica 31 marzo in piazza San Marco. A essere al centro della scena i fiori, come sempre, ma anche vintage e design per la casa, senza dimenticare gli oggetti d’artigianato e l’abbigliamento per bambini e la ceramica. Insomma, il modo ideale per dare il benvenuto alla nuova stagione!

Floralia (Foto: Facebook)

Salmo in concerto al Mediolanum Forum: fortunati quelli che si sono mossi per tempo per il biglietto, visto che le date sono tutte sold out. Salmo si prepara a scaldare l’atmosfera al Mediolanum Forum sabato 30 marzo 2019 con un concerto grandioso. Il rapper, all’anagrafe Maurizio Pisciottu, ha scalato le classifiche con brani come Il cielo nella stanza e 90MIN.

Il calendario del tour di Salmo (Foto: Facebook)

Earth Hour al Castello Sforzesco: spegnete le luci, è l’Ora della Terra. In centinaia di Paesi, compresa l’Italia, sabato 30 marzo sono previsti 60 minuti simbolici di buio e tante iniziative per un futuro sostenibile. Un evento importante più che mai in questo momento storico in cui, tutti, siamo chiamati a fare la nostra parte. Milano partecipa con Spegni le luci. Accendi il cambiamento e lo spegnimento del Castello Sforzesco. Questa cornice accoglie gli interventi di Elisabetta Dami, Consigliere nazionale WWF Italia e autrice di libri per ragazzi, e di giovani volontari che illustrano la verità del cambiamento climatico. Per partecipare all’evento, a numero chiuso, è richiesta la prenotazione.

Earth Hour (Foto: Facebook)

Cosa fare oggi a Milano: domenica 31 marzo 2019

Serata Scontata all’Apollo Club: oltre al Festival dello gnocco fritto, al mercatino primaverile Floralia e al Festival internazionale delle polpette di cui sopra, a Milano domenica 31 marzo 2019 torna lo spettacolo di cabaret con Marco Maccarini, Serata Scontata all’Apollo Club. Ideato e condotto dallo storico volto di Mtv e da Gianluca De Angelis e Sergio Spaccavento, il format si pone l’obiettivo di ridare linfa alla scena del varietà milanese come, negli anni ’60 e ’70, avvenne al Derby Club.

Serata Scontata (Foto: Facebook)

Animals di Steve McCurry al Mudec: il 31 marzo doveva essere la sua ultima data, ma la mostra Animals di Steve McCurry è stata prorogata fino al 14 aprile. Tuttavia, conviene approfittarne: l’esposizione, che è stata l’occasione per inaugurare la nuova sezione fotografica del Mudec, è presa d’assalto. Come potrebbe non essere altrimenti, d’altronde, visto che protagonisti sono 60 scatti iconici che raccontano il legame più antico del mondo, quello tra uomo e animale.

Animals di Steve McCurry al Mudec (Foto: Facebook)