Prosegue la lunga cavalcata verso la Notte degli Oscar 2019 con tutti quei premi che la precedono: dopo i Golden Globe 2019 è stata la volta della ventiquattresima edizione dei Critics’ Choice 2019, premi assegnati dalla critica al mondo del cinema e della televisione per i quali scopriamo tutti i vincitori e gli abiti più belli sul red carpet.

Assegnati al Barker Hangar dell’aeroporto di Santa Monica, in California, i Critics’ Choice Awards 2019 hanno sconfessato i giurati della precedente premiazione: Roma di Alfonso Cuarón batte Bohemian Rapsody e A Star is Born, Rami Malek a bocca asciutta mentre Lady Gaga conquista due premi (attrice, ex aequo con Glenn Close e canzone). Christian Bale, ingrassato e invecchiato, vince con il suo Dick Cheney di Vice – L’uomo nell’ombra sia come Miglior attore che Miglior attore di commedia. Quanto coincidono i giudizi dei critici rispetto a quelli che poi vincono gli Oscar? Dal 2008 a oggi i film vincitori hanno coinciso 7 volte. I Migliori attori 8 e le Migliori attrici 6.

Per quanto riguarda i premi televisivi, invece, smentiscono in maniera abbastanza decisa quelli dei Golden Globe, avvicinandosi di più agli Emmy Awards 2018 di settembre.

Infine bellezze sul tappeto rosso, dove il bianco ha dominato quasi incontrastato; da segnalare un cospicuo numero di attrici che al classico longdress hanno preferito un tailleur o un completo con i pantaloni.

Vediamo in dettaglio tutti i vincitori e i look più belli sul red caret dei Critics’ Choice 2019.

Vincitori Critics Choice 2019: cinema

Miglior film

Roma

Miglior Attore

Christian Bale, Vice – L’uomo nell’ombra

Miglior Attrice

Glenn Close, The Wife
Lady Gaga, A Star is Born

Miglior Attore non protagonista

Mahershala Ali, Green Book

Miglior Attrice non protagonista

Regina King, Se la strada potesse parlare

Miglior Giovane interprete

Elsie Fischer, Eighth Grade

Miglior Cast corale

La favorita 

Miglior Regista

Alfonso Cuarón, Roma

Miglior Sceneggiatura originale

Paul Schrader, First Reformed

Miglior Sceneggiatura non originale

Barry Jenkins, Se la strada potesse parlare

Miglior Fotografia

Alfonso Cuarón, Roma

Miglior Scenografia

Hannah Beachler e Jay Hart, Black Panther

Miglior Montaggio

Tom Cross, First Man

Migliori Costumi

Ruth E. Carter,  Black Panther

Miglior Trucco

Vice – L’uomo nell’ombra

Migliori Effetti speciali

Black Panther

Miglior Film d’animazione

Spider-Man – Un nuovo universo

 Miglior Film d’azione

Mission: Impossible – Fallout

Miglior Film commedia

Crazy & Rich

Migliore Attore in una commedia

Christian Bale, Vice – L’uomo nell’ombra

Miglior Attrice in una commedia

Olivia Colman, La Favorita

Miglior Film Sci-fi/Horror

A Quiet Place

Miglior Film straniero

Alfonso Cuarón, Roma

Miglior Canzone

Shallow, A Star is Born

Miglior Colonna sonora

Justin Hurwitz, First Man

Vicitori Critics Choice 2019: serie tv

Miglior Serie drammatica

The Americans

Miglior Serie commedia

The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior Miniserie

L’assassinio di Gianni Versace – American Crime Story

Miglior film per la televisione

Jesus Christ Superstar Live in Concert

Miglior Serie animata

BoJack Horseman

Miglior Attore in una serie drammatica

Matthew Rhys, The Americans

Miglior Attrice in una serie drammatica

Sandra Ohm Killing Eve

Miglior Attore in una serie commedia

Bill Hader, Barry

Miglior Attrice in una serie commedia

Rachel Brosnahan, The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior Attore in una miniserie

Darren Criss, L’assassinio di Gianni Versace – American Crime Story

Miglior Attrice in una miniserie

Amy Adams, Sharp Objects
Patricia Arquette, Escape at Dannemora

Miglior Attore non protagonista in una serie drammatica

Noah Emmerich, The Americans

Miglior Attrice non protagonista in una serie drammatica

Thandie Newton, Westworld

Miglior Attore non protagonista in una serie commedia

Henry Winkler, Barry

Miglior Attrice non protagonista in una serie commedia

Alex Borstein, The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior Attore non protagonista in una miniserie

Ben Whishaw, A Very English Scandal

Miglior Attrice non protagonista in una miniserie

Patricia Clarkson, Sharp Objects

I look più belli sul red carpet dei Critics Choice 2019

Charlize Theron in Givenchy

Davvero divina l’attrice sudafricana nel monospalla disegnato da Clare Waight Keller. Ancora una volta la sua interpretazione per Tully non le è valsa un premio, ma porta a casa quello della più bella.

Charlize Theron in un abito di Givenchy
Charlize Theron ai Critics’ Choice Awards (Photo by Steve Granitz/WireImage)

Lady Gaga in Calvin Klein By Appointment

Bianco e minimal l’abito a colonna senza spalle di Miss Germanotta, raggiante per le due statuette e per il prossimo matrimonio in laguna.

Lady Gaga in Calvin Klein By Appointment
Lady Gaga ai Critics’ Choice Awards (Photo by Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic)

Emily Blunt in Prada

Niente premi per la nuova Mary Poppins: per lei creazione di Miuccia Prada in bianco con strass.

Emily Blunt in abito bianco di Prada
Emily Blunt ai Critics’ Choice Awards (Photo by David Crotty/Patrick McMullan via Getty Images)

Poppy Delevingne in Oscar de la Renta

Splendida la it girl britannica nell’abito di seta bianco della maison americana, abbinato a sandali Christian Louboutin, clutch di Jimmy Choo clutch e gioielli di Kallati.

Poppy Delevingne in abito bianco di Oscar De La Renta
Poppy Delevingne ai Critics’ Choice Awards (Photo by Steve Granitz/WireImage)

Rachel Brosnahan in Carolina Herrera

La giovane Mrs. Marvel continua a riscuotere successo, come attrice e sul red carpet: deliziosa nel tailleur bianco con maxi fiocco con cui ha ritirato il premio come Miglior Attrice in una serie commedia.

Rachel Brosnahan in un tailleur bianco di Carolina Herrera
Rachel Brosnahan ai Critics’ Choice Awards (Photo by Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic)

Laura Harrier in Louis Vuitton

La modella di Chicago è diventata celebre come la Liz del nuovo Spider-Man e da allora la sua carriera di attrice è in crescita, come testimonia il suo ruolo nel BlaKkKansman di Spike Lee. Bellissima nell’abito bianco con strass.

 Laura Harrier in abito di Louis Vuitton
Laura Harrier ai Critics’ Choice Awards (Photo by Taylor Hill/Getty Images)

Allison Janney in Alberta Ferretti

All’insegna dell’eleganza più austera la scelta dell’attrice, strepitosa nel suo ruolo della madre in I,Tonya, del 2017, per cui ha vinto un Oscar e battuta ai Critics’ Choice 2019, dove era nominata per Mom, dalla Brosnahan.

Allison Janney in Alberta Ferretti
Allison Janney ai Critics’ Choice Awards (Photo by Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic)

Nicole Kidman in Armani Privé

Bianco e nero l’abito scultoreo senza spalle dell’attrice australiana, sempre più innamorata di Keith Urban, da cui non si stacca in nessuna occasione.

Nicole Kidman in abito bianco e nero di Armani Privé
Nicole Kidman ai Critics’ Choice Awards (Photo by Araya Diaz/Getty Images for #SeeHer)

Julia Roberts in Louis Vuitton

Una creazione simile a quella di Stella McCartney indossata ai Golden Globe 2019 per la Roberts, che ha scelto di nuovo un pantalone con lunga coda, ma stavolta della maison francese guidata da Nicolas Ghesquière.

Julia Roberts in Louis Vuitton
Julia Roberts ai Critics’ Choice Awards (Photo by David Crotty/Patrick McMullan via Getty Images)

Claire Foy in Celine by Hedi Slimane

Monospalla il top nero con strass di Her Majesty (o meglio la ex Sua Maestà di The Crown), che come tante colleghe per il red carpet allestito al Barker Hangar dell’aeroporto di Santa Monica ha preferito i pantaloni al classico abito da sera.

Claire Foy in completo di Celine by Hedi Slimane
Claire Foy ai Critics’ Choice Awards (Photo by Steve Granitz/WireImage)