Dolci americani per la colazione

La colazione è il pasto principale della giornata che ci aiuta ad affrontare i nostri impegni giornalieri: ecco tre dolci della tradizione americana.

Aggiornato il 10 aprile 2019

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata e solitamente è composta da caffè, latte, succo di frutta, yogurt, biscotti, pane tostato con la marmellata, mentre se consumata al bar, si prediligono i consueti cornetti, ma anche ma anche i dolci soffici americani. Torte semplici che possono essere farcite con marmellata e crema alla nocciola, muffin con la frutta o i famosi pancake, che piano piano stanno prendendo piede anche nel nostro paese, da mangiare con miele per avere la giusta energia per affrontare la giornata.

Dolci senza forno: 5 idee facili

Di seguito le ricette facilmente realizzabili in casa di questi golosi dolci.

Torta al latte

torta al latte
Riscaldate in un pentolino 120 ml di latte, 60 g di burro e 1 bacca di vaniglia incisa per la lunghezza. Montate in una ciotola, 3 uova e 180 g di zucchero, finché non saranno gonfie e spumose. Aggiungete 170 g di farina e 1/2 bustina di lievito, entrambi setacciati, continuate a montare e unite il latte precedentemente scaldato. Mescolate bene e versate in una tortiera di 22 cm di diametro leggermente imburrata. Infornate a 180° C per 40 minuti e servite fredda.

Muffin alla frutta

muffin
Montate con le fruste 2 uova, 80 g di zucchero di canna, 50 ml di olio di semi di girasole e 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia in polvere. Aggiungete 150 g di farina tipo ØØ e 1/2 bustina di lievito in polvere. Mescolate bene, aggiungete 70 g di lamponi e 1 pesca sbucciata e tagliata a pezzi. Versate l’impasto negli appositi stampini da muffin lasciando uno spazio dal bordo perché si gonfieranno in cottura. Cuoceteli in forno già caldo per 25 minuti finché non saranno soffici e gonfi. Sfornateli e fateli raffreddare prima di servire.

Pancake

pancakes
In una ciotola sbattete 1 uovo con 2 cucchiai di zucchero, finché non sarà denso e spumoso. Aggiungete 150 g di latte e 30 g di burro fuso, continuate a montare. Unite poi 120 g di farina setacciata e 1/2 cucchiaino di bicarbonato, mescolate bene. In un pentolino leggermente imburrato, cuocete i pancake, versando un mestolo del composto poco per volta. Cuocete per alcuni minuti, rigirate e continuate ancora per qualche minuto. Saranno cotti quando risulteranno gonfi e dorati. Serviteli tiepidi con frutta fresca come mirtilli, fragole, lamponi o banane cospargendoli con miele o sciroppo d’acero.

Articolo originale pubblicato il 18 agosto 2015

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Colazioni Sane
  • Ricette di Dolci