Dopo la festa della donna... tocca a quella del papà

Aggiornato il 12 marzo 2015

Lasciate alle spalle le donne (come festeggiate, naturalmente) ora avanza inesorabile la festa del papà. In rete si trova un po’ di tutto per accompagnare i bambini a confezionare sorprese e regalini ai propri genitori maschi.

E anche le scuole (primarie, per lo più. Non mi risultano celebrazioni paterne di classe, dalle scuole medie in poi)si danno un gran da fare per confezionare bigliettini e filastrocche dedicate al papà.

Anche il mercato del consumo non si distrae. Ci mancherebbe.

Così cominciano ad apparire, tra gli scaffali, i soliti alcolici (ma poveri genitori, questa è induzione all’alcool!), cioccolatini, dolcetti.

Ma Internet, anche in questo caso, offre di più.

Qualche idea per un regalino al papà?

Si va dalle foto su tela, stampate anche su tazze e piattini, ai gadget tecnologici, come la penna USB a forma di pomello del cambio dell’auto.

Figlie di ogni età: mano alla tastiera per trovare il cadeau più indicato per ricordare al vostro papà che vi ricordate di lui.

Seguici anche su Google News!

Articolo originale pubblicato il 10 marzo 2010

Storia

  • Festa del Papà 2020