Elie Saab Sposa: collezione autunno 2017

Presentata la collezione autunno 2017 di Elie Saab Sposa: abiti iper-femminili da vera principessa per trasformare in un sogno il giorno del fatidico "Sì".

Aggiornato il 6 maggio 2019

Elie Saab Sposa ha presentato la nuova collezione autunno 2017 ready-to-wear: abiti versatili per il matrimonio d’inverno, realizzati in materiali preziosi, tulle e soprabiti di pelliccia tagliata al laser. Dopo aver scoperto i modelli e i prezzi della collezione Pronovias 2017, vediamo le novità Elie Saab. Giunto alla seconda collezione bridal, dopo quella della primavera 2016, lo stilista libanese si conferma tra i più desiderati per il giorno del fatidico “” grazie al suo stile inconfondibile, fatto di gonne ampie, tanto pizzo e ricami, veli importanti, dettagli che rendono ogni vestito un vero capolavoro.

La nuova collezione Elie Saab Sposa è l’ideale per le inguaribili romantiche che non rinunciano a essere chic e prediligono silhouette tradizionali e un pizzico di brio che rende ogni proposta mai banale: dieci abiti da sposa che alternano voluttuosi vestiti da sera, seducenti linee a sirena e linee scivolate in tessuto impalpabile che accarezza dolcemente la pelle.

Gli abiti in stile principessa hanno taglio voluminoso e si caratterizzano grazie a una incredibile lavorazione tridimensionale, dove le applicazioni floreali realizzano una vera e propria esplosione di fiori dal corpetto alla gonne ampia di tulle, decrescendo come le più lievi e delicate sfumature cromatiche. Non mancano corpetti tempestati di cristalli, con raffinati scolli omerali e vite basse, in contrasto con la leggiadra e voluminosa stratificazione della gonna in tulle.

Uno dei modelli più suggestivi – che ricorda lo stile italiano – è un abito a sirena con scollatura castigata in pizzo macramè e dettagli crochet, con maniche lunghe e spacco al gomito.

I ball gown non abdicano al glamour più moderno, impiegando pratiche tasche e invisibili cinture di pelle bianca, a cui si aggiunge l’illusione ottica proposta da pizzi pregiati, corpetti carré mesh e maniche che sembrano lasciare scoperte le spalle.

Le trasparenze, lussuose, più che velate assumono un aspetto strutturato, ideale per la stagione fredda: alla seduzione del vedo e non vedo, quindi, si affiancano spacchi pronunciati e tessuti impalpabili come la seta, per mettere in risalto la sensuale parvenza di modelli scivolati, tra cui si riconosce l’eterea e sofisticata allure di uno stile da divina senza precedenti.

La collezione Elie Saab Sposa, poi, non rinuncia a pellicce corte e cappotti smanicati oversize, che si possono abbinare allo sfoggio di romantici veli da sposa ricamati oppure di cerchietti da sposa, per un outift nuziale indimenticabile.

Articolo originale pubblicato il 17 novembre 2016

Storia

  • Abiti da Sposa