L’eredità di Karl Lagerfeld, il Kaiser della moda morto il 19 febbraio a causa di un cancro al pancreas, potrebbe andare alla gatta Choupette e al bambino modello Hudson Kroenig. Infatti, secondo i bene informati, grossa parte del patrimonio dello stilista andrà al suo “gatto di fiducia”.

Lo stilista tedesco, per 36 anni alla guida di Chanel, aveva affermato in diverse interviste questo suo desiderio. Tra gli eredi potrebbe comparire anche Hudson, figlio undicenne del modello Brad Kroenig, il preferito di Karl Lagerfeld.

Choupette, sempre al fianco di Lagerfeld, è una gatta di razza birmana, e ha un profilo Instagram tutto suo, con oltre 120mila followers. La gatta è sempre stata tra i suoi eredi, come affermato dallo stilista in diverse interviste: “Ha la sua piccola fortuna, è un’ereditiera e, se mi succedesse qualcosa, la persona che la accudisce non resterà nella miseria“. Queste le parole di Karl Lagerfeld durante un’intervista del 2015.

Choupette è apparsa in diverse campagne pubblicitarie, e lo stilista ha raccolto i suoi incassi in un vero e proprio tesoretto. Quello del designer scomparso ieri per la sua gatta era vero amore: “È al centro del mio mondo, è una specie di Greta Garbo, ha qualcosa di sublime nelle sue movenze, nella sua eleganza“.

Il gatto Choupette eredita il patrimonio dello stilista
Karl Legerfeld autografa un ritratto di Choupette (foto Getty Images)

Choupette era finita a casa di Lagerfeld nel 2011, per restarci solo pochi giorni. Il modello Baptiste Giabiconi, precedente padrone della gatta, l’aveva lasciata lì temporaneamente, ma gli occhi azzurri di Choupette avevano conquistato Karl.

Purtroppo non esiste, ancora, il matrimonio tra uomini e animali. Non avrei mai pensato che mi sarei innamorato in questo modo di una gatta” aveva detto lo stilista alla CNN nel 2013.

Hudson tra gli eredi di Lagerfeld
Karl Lagerfeld e Hudson Kroenig (foto Getty Images)

Nel testamento c’è sicuramente anche il nome del baby modello Hudson Kroenig, figlio del più noto Brad, di cui Karl Lagerfeld era padrino. Dal 2010 Hudson è sempre stato in passerella con lo stilista al momento del gran finale, e ha sfilato in diverse occasioni. Saranno quindi Choupette e Hudson a dividersi l’immenso patrimonio di Karl Lagerfeld?