Farina di ceci, 6 ricette dolci e salate per provarla

Le proposte per provare (e amare) questo ingrediente sempre più ricercato non solo da vegani e vegetariani.

Cucina

La farina di ceci è un’ottima alternativa alla classica farina di grano tenero, ideale per realizzare tante ricette sfiziose sia dolci che salate. La sua naturale mancanza di glutine, nonché il suo sapore piacevole e delicato, rendono la farina di ceci estremamente versatile, consumata anche da chi soffre di disturbi legati alla celiachia.

Non solo, viene spesso usata per fare croccanti ma leggere panature (per esempio, con i petti di pollo o tacchino), come addensante e addirittura in sostituzione delle uova per cucinare ricette 100% vegan. Insomma, la farina di ceci è davvero l’ingrediente che non deve mai mancare: potete, ovviamente, comprarla già fatta oppure prepararla voi stessi usando i ceci secchi.

Siete curiosi di saperne di più? Ecco 6 irresistibili ricette dolci e salate per provare la farina di ceci.

  1. Farinata di ceci

    Farinata di ceci: detta anche “cecina”, è una delle ricette più famose della cucina toscana (ma super gettonata anche in Liguria, dove prende il nome di “fainâ”). Questa sorta di torta rustica si prepara mescolando la farina di ceci insieme all’acqua, olio extra vergine di oliva, sale, pepe, origano e rosmarino secondo le vostre preferenze. Una volta pronto, fate riposare l’impasto almeno un’ora e trasferitelo in una teglia dai bordi bassi; cuocete in forno a 180° per circa 45 minuti fino a doratura.

  2. Panelle

    Panelle: ci spostiamo in Sicilia, luogo in cui le panelle sono uno degli street food per antonomasia. Unite la farina di ceci, il prezzemolo, sale e pepe e, dopo aver amalgamato gli ingredienti, cuocete il tutto in una pentola a fuoco lento. Ricavate dall’impasto tanti piccoli rettangoli e friggeteli in abbondante olio di semi. Le panelle sono pronte per essere mangiate, magari dentro un panino come tradizione siciliana comanda.

  3. Pasta fatta in casa con farina di ceci

    Pasta fatta in casa con farina di ceci: vista la sua versatilità, la farina di ceci è indicata anche per preparare deliziose tagliatelle fatte in casa totalmente gluten free. Dopo aver setacciato la farina di ceci con un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di bicarbonato, aggiungete le uova e impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Stendete l’impasto con il mattarello spolverando la sfoglia con poca di farina di riso per evitare che si attacchi al piano di lavoro. Con un coltello realizzate le vostre tagliatelle, fatele riposare per circa mezz’ora e cuocetele in abbondante acqua salata portata a bollore.

  4. Biscotti con farina di ceci

    Biscotti con farina di ceci: buonissimi per colazione o una merenda genuina. Versate in una ciotola la farina di ceci con la farina di mandorle, aggiungete un cucchiaino di vanillina e un pizzico di cannella. In una ciotola a parte unite lo zucchero di canna con 60 ml di olio di semi e amalgamate fino a ottenere un composto liscio e senza grumi; trasferitelo poi nella ciotola con le farine e mescolate aggiungendo un po’ di acqua. Stendete l’impasto con il mattarello e realizzate i biscotti nella forma che più vi piace; cuocete in forno a 180° grandi per 10 minuti circa e serviteli tiepidi.

  5. Gnocchi di ceci

    Gnocchi: si preparano seguendo la classica ricetta ma sostituendo la farina di grano con la più leggera e priva di glutine farina di ceci. Lessate le patate e schiacciatele con una forchetta o con il passaverdura; lavoratele poi con la farina di ceci fino ad avere un impasto modellabile, da cui ricavare gli gnocchi. Cuoceteli in abbondate acqua salata portata a bollore e conditeli secondo il vostro gradimento.

  6. Frittata senza uova con zucchine

    Frittata senza uova con zucchine: un secondo piatto nutriente, indicato per chi segue un regime alimentare vegan e senza proteine animali. Basta mescolare farina di ceci, sale e acqua, aggiungere le zucchine cotte e tagliate a rondelle e friggere in una padella antiaderente come fosse una normale frittata.