Una delle tradizioni natalizie più diffuse è quella di andare al cinema a Natale o di fare delle maratone casalinghe con serie tv (su Netflix o Amazon) o film in streaming. Come ogni anno, le proposte in fatto di film di Natale 2018 sono davvero tantissime; durante le feste, d’altronde, il cinema è il luogo più indicato per godersi uno dei tanti lungometraggi in uscita a dicembre 2018 e gennaio 2019. Cosa vedere tra le tante novità tra i film di Natale? Dalle commedie sentimentali, per chi ama commuoversi davanti al grande schermo, ai thriller, per chi cerca emozioni forti; e poi biopic, sequel e remake, secondo le nuove ossessioni di Hollywood. Senza dimenticare i film di animazione e le proposte di casa Disney.

A seguire la selezione della redazione di DireDonna con la data d’uscita e il trailer, per segnare da subito in calendario cosa non perdere in sala

I film di Natale 2018 Disney

Il ritorno di Mary Poppins

Sequel completamente nuovo e originale dedicato alla celeberrima – ed enigmatica – governante: catapulterà il pubblico in una nuova mirabolante avventura, ricca di emozioni e di magia, ispirata dai libri successivi dedicati a Mary Poppins scritti dopo il 1934 dalla scrittrice P.L. Travers. Diretto da Rob Marshall, vede Emily Blunt (La Ragazza del TrenoInto the Woods) nel ruolo che fu dell’indimenticabile Julie Andrews.

Dal 20 dicembre

Ralph Spacca Internet

Insieme alla sua compagna di avventure Vanellope von Schweetz, Ralph dovrà rischiare tutto viaggiando per il World Wide Web alla ricerca di un pezzo di ricambio necessario a salvare “Sugar Rush”, il videogioco di Vanellope. Diretto da Rich Moore e Phil Johnston e prodotto da Clark Spencer, il nuovo lungometraggio d’animazione Disney contiene nella versione italiana un cameo di Fabio Rovazzi.
Dal 1 gennaio

I film in uscita a dicembre 2018

Colette

Keira Knightley interpreta la celebre scrittrice nel biopic diretto da Wash Westmoreland. A cavallo tra il XIX e il XX secolo, nella Parigi della Belle Epoque, Colette, modesta ragazza di campagna andata in sposa all’aristocratico Henry Gauthier-Villars (Dominic West), si oppone al marito libertino, coltivando la sua arte e pubblicando quei capolavori letterari che le varranno la candidatura al Premio Nobel, nel 1948.
Dal 6 dicembre

Il castello di vetro

Tratto da The Glass Castle: A Memoir, l’autobiografia di Jeanette Walls, celebre giornalista specializzata in gossip, il film racconta la sua infanzia difficile in una famiglia disfunzionale. Seconda di quattro fratelli, Jeannette (Brie Larson) cresce con una madre immatura e capricciosa (Naomi Watts), più attenta agli scorci da dipingere che alle necessità dei figli, e un padre affettuoso ma alcolizzato (Woody Harrelson).
Dal 6 dicembre

Alpha – Un’amicizia forte come la vita

Durante la prima battuta di caccia con il gruppo più potente della sua tribù, un giovane uomo rimane ferito e viene dato per morto. Al risveglio si ritrova solo e sperduto, costretto a fare i conti con la dura e spietata natura. Il suo unico compagno è un lupo abbandonato dal suo gruppo che diventerà il suo improbabile alleato.
Dal 6 dicembre

Un piccolo favore

Blake Lively e Anna Kendrick sono le due protagoniste di Un piccolo favore, thriller diretto da Paul Fieg. Stephanie, una mamma single che fa la vlogger, e Emily, una donna misteriosa e molto seducente stringono una forte amicizia. Quando Emily scompare misteriosamente, Stephanie cercherà di scoprire la verità che si nasconde dietro la sua sparizione.
Dal 13 dicembre

Capri Revolution

Un gruppo di giovani del nord Europa, nel 1914, si unisce in una comunità sull’isola di Capri, dove trovano il luogo ideale in cui sperimentare una ricerca sulla vita e sull’espressione artistica .Con loro, arriva un giovane medico condotto portatore di idee che mettono la scienza e l’interventismo al primo posto. Sull’isola abita con la sua famiglia Lucia (Marianna Fontana), una capraia presto attratta dagli strani nuovi ospiti. Diretto da Mario Martone, il film è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2018.
Dal 20 dicembre

The Old Man & The Gun

Presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2018, The Old Man & The Gun segna l’addio alle scene di Robert Redford. Racconta la storia vera di Forrest Tucker, ladro gentiluomo capace di incantare il pubblico e lasciare per anni le forze dell’ordine a brancolare nel buio. A dargli la caccia, il detective John Hunt (Casey Affleck).
Dal 20 dicembre

Ben is Back

Premio Speciale della Giuria di Alice nella Città per Ben is Back. Ben Burns (Lucas Hedges), diciannovenne in rehab, decide di passare le festività in famiglia e la vigilia di Natale si presenta a casa senza preavviso. La felicità iniziale della madre (Julia Roberts) si trasforma in breve tempo nella consapevolezza che Ben non è ancora pronto a vivere al di fuori della comunità. Farà di tutto per salvare sia il figlio che il resto della sua famiglia. Scritto e diretto da Peter Hedges, padre del giovane protagonista.
Dal 20 dicembre

Cold War

Il nuovo film del regista Premio Oscar Pawel Pawlikowski è vincitore della Palma D’Oro per la miglior regia al Festival di Cannes; è il candidato della Polonia per la corsa agli Oscar e ha ottenuto il più alto numero di nomination agli EFA. Un musicista in cerca di libertà e una giovane cantante, fatalmente destinati ad appartenersi, vivono un amore tormentato in un’epoca difficile.
Dal 20 dicembre

I moschettieri del re

D’Artagnan (Pierfrancesco Favino), Porthos (Valerio Mastandrea), Athos (Rocco Papaleo) e Aramis (Sergio Rubini) sono un allevatore di bestiame con un improbabile accento francese, un castellano lussurioso, un frate indebitato e un locandiere ubriacone, che per amor patrio saranno di nuovo moschettieri. Cinici, disillusi e sempre abilissimi con spade e moschetti, saranno richiamati all’avventura dalla Regina Anna (Margherita Buy) per salvare la Francia dalle trame ordite a corte dal perfido Cardinale Mazzarino (Alessandro Haber), con la sua cospiratrice Milady (Giulia Bevilacqua).
Dal 27 dicembre

Film in uscita gennaio 2019

Suspiria

È di Luca Guadagnino Suspiria, il remake del celebre film di Dario Argento, con Dakota Johnson e Tilda Swinton, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia. In una scuola di danza famosa in tutto il mondo, l’oscurità inghiottirà la sua direttrice artistica, un’ambiziosa e giovane ballerina e uno psicoterapeuta in lutto.
Dal 1 gennaio

Aquaman

Un’avventura mozzafiato nel mondo sottomarino dei sette mari: il film, con Jason Momoa nel ruolo del protagonista, racconta la storia delle origini del mezzo umano, mezzo atlantideo Arthur Curry e lo accompagna nel viaggio della sua vita, che non solo lo costringerà ad affrontare chi è veramente, ma anche a scoprire se è degno di essere ciò per cui è nato: un re.
Dal 1 gennaio

Vice

Il nuovo film di Adam McKay candidato a 6 Golden Globes. Un eccezionale e camaleontico Christian Bale interpreta Dick Cheney, il vice-presidente più potente della storia americana, considerato da molti il “vero numero uno” della Casa Bianca durante l’amministrazione di George W. Bush: L’ascesa dell’uomo “nell’ombra”, che a poco a poco ha preso in mano le redini del gioco. Con Amy Adams, Sam Rockwell e Steve Carell.
Dal 3 gennaio

Van Gogh – At Eternity’s Gate

Julian Schnabel, 22 anni dopo Basquiat, porta sul grande schermo gli ultimi, tormentati anni di Vincent Van Gogh. A interpretare l’irrequieto pittore olandese in Van Gogh – At Eternity’s Gate un sorprendente Willem Dafoe. Dal burrascoso rapporto con Gauguin nel 1988 fino al colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Presentato alla 75esima Mostra del Cinema di Venezia.
Dal 3 gennaio

Benvenuti a Marwen

Robert Zemeckis porta sul grande schermo la storia dell’artista e fotografo Mark Hogancamp (Steve Carell), senza memoria dopo una brutale collutazione. Per affrontare la situazione in cui si è trovato, Mark ha creato dei villaggi in miniatura chiamati Marwencol, popolati con bambole che rappresentano se stesso e altre persone che l’hanno aiutato a ricordare quanto gli è accaduto. Basato sul documentario Marwencol di Jeff Malmberg.
Dal 10 gennaio

Ad Astra

Clifford McBride è stato protagonista di una missione spaziale da cui non è mai tornato. Vent’anni dopo, suo figlio Roy, un ingegnere con una lieve forma di autismo, viene a scoprire che in realtà potrebbe essere ancora vivo. Desideroso di ritrovare il genitore, Roy parte a sua volta verso un’avventura nell’ignoto, ma la morte di un membro del suo equipaggio lo convince di non potersi fidare di nessuno. James Gray dirige un cast all star, con Brad Pitt, Donald Sutherland, Tommy Lee Jones e Ruth Negga.
Dal 10 gennaio

Non ci resta che il crimine

Tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un tour di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana. Per un imprevedibile scherzo del destino, però, vengono catapultati negli anni ’80 nei giorni dei gloriosi Mondiali di Spagna e si ritrovano faccia a faccia con alcuni membri della Banda che all’epoca gestiva le scommesse clandestine sul calcio. Con Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Ilenia Pastorelli, Edoardo Leo. Dirige Massimiliano Bruno.
Dal 10 gennaio

Maria Regina di Scozia

Margot Robbie e Saoirse Ronan interpretano Elisabetta d’Inghilterra e Maria Stuarda in un nuovo lungometraggio dedicato alla celebre faida tra le due cugine nel film Maria Regina di Scozia. Maria Stuarda, regina di Scozia alla nascita, regina di Francia per matrimonio a soli sedici anni e vedova a diciotto, tornata nella nativa Scozia, nel frattempo divenuta paese protestante, si scontra con i suoi lord ribelli ed entra in contrasto con la cugina Elisabetta I d’Inghilterra, di cui rivendica anche il trono.
Dal 17 gennaio

Mia e il leone bianco

Mia è solo una bambina quando stringe una straordinaria amicizia con Charlie, un leoncino bianco nato nell’allevamento di felini dei genitori in Sudafrica. Per anni i due crescono insieme e condividono ogni cosa. Ormai quattordicenne, Mia scopre che il suo incredibile legame con Charlie potrebbe finire da un momento all’altro. Una produzione ambiziosa durata tre anni, in cui la giovane Mia e il cucciolo di leone crescono insieme di fronte alla macchina da presa.
Dal 17 gennaio

Glass

Scritto e diretto da M. Night Shyamalan, il film è sequel e crossover dei film Unbreakable e Split e vede nel cast il ritorno dei protagonisti delle due pellicole, James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Bruce Willis, Samuel L.Jackson. David Dunn insegue la personalità sovrumana di Kevin Wendell Crumb, nota come la Bestia, in una serie di incontri sempre più intensi; il tutto mentre l’oscura presenza di Elijah Price, soprannominato l’uomo di vetro, emerge come l’orchestratore che detiene i segreti più scottanti di entrambi.
Dal 17 gennaio

La favorita

Presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia 2018, La favorita di Yorgos Lanthimos ha vinto la Gran Premio della Giuria ed è valso la Coppa Volpi alla Colman. Mentre il Regno Unito è in guerra con la Francia, le cugine Abigail Masham (Rachel Wiesz) e Sarah Churchill (Emma Stone) sfruttano la situazione politica per diventare la favorita della Regina Anna (Olivia Colman).
Dal 24 gennaio

City of Lies

Adattamento cinematografico del libro LAbyrinth scritto da Randall Sullivan, il film ripercorre l’omicidio dei due celebri rapper americani, Notorious B.I.G. e Tupac Shakur, seguendo le indagini del detective Russell Poole (Johnny Depp), aiutato dal giornalista Jack Jackson (Fortest Whitaker).
Dal 31 gennaio

Film animazione 2018

Spider Man – Un nuovo Universo

Il cartone racconta le vicende del teenager Miles Morales e delle infinite possibilità dello Ragno-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.
Dal 25 dicembre

Asterix e la pozione magica

Le avventure dei galli più simpatici della televisione tornano al cinema con una nuova avvincente spedizione: Asterix e Obelix dovranno infatti aiutare un anziano druido a trovare l’erede a cui tramandare l’antico segreto della sua pozione magica.
Dal 10 gennaio

Dragon Trainer – Il mondo nascosto

Terzo e ultimo capitolo della saga dedicata alle avventure di un vichingo adolescente e un temibile drago della razza Furia Buia: Hiccup e Sdentato scopriranno finalmente i loro veri destini. Le voci nella versione originale sono di Jay Baruchel, America Ferrera, Cate Blanchett, Gerard Butler, Craig Ferguson, F. Murray Abraham e Kit Harrington.
Dal 31 gennaio