Fitwalking: corpo tonico col minimo sforzo

Fitness

Niente più lunghi allenamenti in palestra. Da oggi, per avere una linea invidiabile basta una bella camminata. Unica regola il passo veloce. Si chiama fitwalking ed è il fitness per tutte. Da praticare da sole o in compagnia, in qualsiasi momento della giornata ed è un’attività fisica adatta a donne di tutte le età.

Studi appositi lo dimostrano: camminare all’aria aperta ha molti vantaggi, sia dal punto di vista fisico che mentale. Innanzitutto è un’ottima attività dimagrante. Una camminata quotidiana di almeno mezz’ora con andatura sostenuta fa consumare una quantità di energie persino superiore alla corsa (circa 400 per un’ora di attività), oltre a snellire e rassodare gambe e glutei. Ma non è tutto: riduce la pressione arteriosa e il rischio di infarto, combatte lo stress e la stanchezza, aiuta a prevenire tante malattie, soprattutto i disturbi a carico dell’apparato cardiocircolatorio.

Dunque, un nuovo modo di fare sport adatto anche alle più pigre. Se il fitness non è tra le vostre passioni, con il fitwalking vi allenerete quasi senza accorgervene. Nessuno sforzo fisico particolare, ma solo tanta costanza è ciò che serve.

Basta un’oretta libera, una tuta comoda, un paio di scarpe da ginnastica e una villa o un parco vicino casa (meglio passeggiare nel verde che nel traffico) e il gioco è fatto: siete pronte per la vostra “seduta” settimanale di fitwalking. Se preferite camminare in compagnia, coinvolgete anche un’amica e il vostro allenamento sarà ancora più piacevole. Insomma, con il fitwalking niente più scuse per non essere allenate.