Fratelli Rossetti presenta la startup del giocattolo artigianale

Si è tenuto a Milano l'ultimo appuntamento New Artisan di Fratelli Rossetti, evento durante il quale sono stati presentati i giocattoli di Babau Lab.

Aggiornato il 4 aprile 2019

Fratelli Rossetti e Babau Lab: un connubio che è stato festeggiato durante l’ultimo appuntamento New Artisan, evento che si è tenuto a Milano nella boutique di Via Montenapoleone del brand. Un’occasione speciale, durante la quale è stata lanciata anche l’edizione 2017 del progetto, il cui obiettivo è quello di promuovere i nuovi talenti del fatto a mano: realtà imprenditoriali dove la creatività regna sovrana e in grado di realizzare artigianalmente degli oggetti che solitamente vengono prodotti in industria.

Non è quindi un caso se protagonista dell’evento sia stata Babau Lab, startup del giocattolo artigianale, le cui creazioni caratterizzeranno le vetrine di Fratelli Rossetti durante le festività natalizie. Nato in Brianza (terra del legno lavorato) nel 2014 da un’idea di Edoardo Colzani (product designer) e Matteo Citterio (web designer), Babau Lab è un laboratorio “etico” che sfrutta il patrimonio della tradizione locale rileggendolo in chiave ludica.

Risultato: la produzione (con materiali pregiati, ecologici e riciclabili) di una serie di giocattoli per bambini dal gusto retrò (richiamano, infatti, quelli delle nostre mamme e nonne), che riportano a una dimensione del gioco essenziale ma anche educativa, dove c’è spazio non solo per il divertimento ma anche per l’interazione. Nel corso della serata sono state anche esposte le otto Magnum di Franciacorta, dedicate ai precedenti “New Artisans” e dipinte (rigorosamente a mano) dall’artista Chiara Foglieni, messe all’asta per sostenere l’Associazione Amici di Sean su CharityStars.com.

Grandi protagoniste sono state, naturalmente, anche le calzature firmate Fratelli Rossetti e in particolare la Stardust Collection, con i suoi sfavillanti modelli esposti nella boutique. Per quelle poche che ancora non hanno avuto modo di scoprire questa Collezione Autunno-Inverno 2016-2017, possiamo dire che si tratta di una serie di party-shoes (con e senza tacco) luminose ed eleganti, in grado di trasformare ogni donna in una romantica Cenerentola dei giorni nostri. Inutile sottolineare quanto la Stardust Collection sia perfetta per questo periodo natalizio, durante il quale non si fa altro che passare da una festa all’altra. Le scarpe possono essere abbinate a delle party-bags realizzate nello stesso materiale e colore, per un total look festivo davvero sfavillante.

La collezione ha incantato anche i numerosi vip che hanno partecipato alla serata New Artisan come Alena Seredova (arrivata con l’amica Karolina Bartova), Bendetta Parodi, Sarah Maestri, Claudia Peroni, Billy Costacurta, Alessandro Di Sarno, Enrico Bertolino e Andrea Pucci.

Articolo originale pubblicato il 5 dicembre 2016

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Rossetti