Friends: 10 curiosità sulla serie tv che compie 25 anni

DireDonna vi porta dietro le quinte della sit-com che ha fatto la storia della tv.

Spettacolo

Friends compie 25 anni, e DireDonna ha deciso di festeggiare l’anniversario della serie tv più seguita svelandovi 10 curiosità dal set. Jennifer Aniston (Rachel) non poteva immaginare che questa sit-com, che raccontava la vita di sei amici trentenni, avrebbe cambiato per sempre la sua vita.

Non da meno il successo del resto del cast: Courtney Cox (Monica) e Lisa Kudrow (Phoebe) hanno continuato con successo la carriera tv, alternata al cinema, diventando simbolo di una comicità al femminile divertente ma sempre garbata. Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler) e David Schwimmer (Ross) hanno abbattuto, grazie ai loro personaggi, preconcetti e stereotipi maschili.

Ma soprattutto i protagonisti di Friends ci hanno fatto ridere e divertire, anche parlando di argomenti più forti e crudi, grazie a una ironia intelligente che ha superato la prova del tempo. Friends, infatti, a 25 anni dalla sua prima messa in onda, resta la serie più cliccata e vista in streaming. Il programma è arrivato in Italia solo nel 1997, ma ha conquistato comunque in fretta il pubblico.

Friends compie 25 anni
Friends (foto Getty Images)

Friends: 10 curiosità che (forse) non sapete

Ultimamente si parla spesso di una possibile reunion o reboot della serie. Intanto scopriamo 10 curiosità imperdibili su Friends, dentro e fuori dal set!

Il titolo e la sigla erano diversi

Lo sappiamo, non ci crederete mai, ma Friends non si sarebbe dovuto chiamare così all’inizio. Quando i sei interpreti ebbero il primo copione, lo show era intitolato Friends Like Us. Prima ancora erano stati valutati altri titoli, come Six of One, Across The Hall e Insomnia Cafè. Immaginereste una sigla diversa? Bene, I’ll Be There For You dei The Rembrandts è diventata una hit in classifica ed è ancora oggi trasmessa in radio proprio grazie alla serie tv. Eppure come sigla iniziale prima era stata scelta Shiny Happy People dei R.E.M..

Visualizza questo contenuto su

I nomi dei personaggi vengono da una soap opera

I creatori di Friends Marta Kauffman e David Crane si sono ispirati, per i nomi dei personaggi, a quelli di una soap opera degli anni ’70: La valle dei pini. Infatti i protagonisti di questa serie erano Ross Chandler, Joey Martin, Monique Cortland, Janet Green e Phoebe Tyler Wallingford.

Il cast sceglieva insieme il proprio cachet

Inizialmente i sei attori principali prendevano compensi diversi tra loro, ma dalla terza stagione in poi il cast decise di negoziare all’unisono il proprio cachet, come una squadra. Fu scelta Lisa Kudrow come negoziatrice con la produzione, che riuscì loro a strappare, per l’ultima serie, ben 1 milione di dollari ciascuno a episodio.

Le trame inaspettate e quelle cestinate

Una serie che dura dieci stagioni subisce dei cambiamenti duranti gli anni, e trame inizialmente decise vengono poi cestinate, così come cose inaspettate prendono vita. Inizialmente il progetto era di rendere una coppia Monica e Joey. Quella con Chandler sarebbe dovuta essere una storyline per un solo episodio, ma piacque così tanto al pubblico da diventare quella principale della serie.

Anche il progetto di Phoebe e Joey, proposto dagli attori, non piacque agli autori, e fu così accantonata. Infine, anche la storia d’amore tra Rachel e Joey, l’unica delle tre introdotta nella serie, venne cestinata, perché non piaceva al pubblico e soprattutto al cast.

La Aniston pronta alla reunion
Il cast di Friends (foto Getty Images)

L’omogenitorialità e il matrimonio omosessuale

Friends è la prima serie tv che parla di omogenitorialità e matrimonio omosessuale. Infatti la prima moglie di Ross, Carol, sposa la compagna Susan, in uno degli episodi più all’avanguardia della tv americana anni ’90. Le due donne vengono considerate a tutti gli effetti entrambe mamme di Ben, il figio di Ross e Carol. Nonostante alcuni spettatori più giovani considerino Friends una serie omofobica per alcune battute, l’ironia dello show ha invece introdotto temi dei quali la società e la tv americana non parlavano ancora, con garbo e precisione. Non possiamo neanche dimenticare Chandler ch,e dopo molti conflitti, accetta suo padre, diventato negli anni una donna.

Le guest star

Tanti volti noti della tv e di Hollywood hanno popolato lo show, da Brad Pitt, all’epoca nella vita compagno di Jennifer Aniston, a Robin Williams. Se Tom Selleck (Richard), Reese Witherspoon (Jill) e Paul Rudd (Mike) sono diventati personaggi ricorrenti dello show, non sono mancati cameo degni di nota: Sean Penn, Susan Sarandon, Ellen Pompeo, Billy Crystal, Julia Roberts, solo per citarne alcuni.

L’episodio perduto

David Crane ha svelato che nella decima stagione ci sarebbe dovuto essere un episodio girato a Parigi. Rachel e Ross si sarebbero nuovamente innamorati in quella cornice, insieme alla figlia Emma. Per motivi di tempo e di budget non è mai stato girato, e il ritorno della coppia è stato meno romantico ma pur sempre efficace.

I tormentoni

La serie è piena di tormentoni, ripetuti da tutti e ancora oggi popolari grazie a gif e meme. Due senza dubbio restano nella memoria di tutti. Il primo è il famoso “noi avevamo rotto!“, ripetuto dalla terza stagione in poi da Ross ogni qual volta gli si parli della rottura con Rachel e del suo successivo tradimento. Il secondo è “Oh Mio Dio“, la frase ripetuta da Janice, l’ex di Chandler, ogni volta che i due si rivedono, compreso nell’ultimo episodio della serie.

Friends 25 anni
Courteney Cox, Jennifer Aniston e Matthew Perry (foto Getty Images)

Lo spin-off

Friends ha avuto uno spin-off. Ebbene sì, dopo il termine della serie il personaggio di Joey, interpretato da Matt LeBlanch, ha avuto uno show tutto suo, che prende da lui il nome. Joey, in onda per due stagioni, raccontava la vita a Los Angeles del protagonista alla ricerca del grande successo a Hollywood.

Amici fuori dal set

Il cast è sempre stato molto unito, restando in contatto e vedendosi spesso. In particolare Jennifer Aniston, Courtney Cox e Lisa Kudrow sono diventate migliori amiche, partecipando sempre ai momenti più importanti delle vite di ciascuna delle tre.

Jennifer Aniston pronta alla reunion di Friends
Courteney Cox, Jennifer Aniston e Lisa Kudrow (foto Getty Images)