I gioielli di Maria Antonietta all’asta: un pendente battuto per 32 milioni di dollari

Una collezione privata della Regina di Francia è stata venduta per cifre da record a Ginevra.

La collezione di gioielli dell’ultima regina di Francia, Maria Antonietta, arriva sul mercato con un’asta da record, la più importante mai organizzata per dei gioielli reali, con alcuni pezzi tenuti nascosti negli ultimi 200 anni e un pendente con perla naturale e diamanti battuto per 32 milioni di dollari. L’asta si è tenuta a Ginevra, con pezzi mai visti dal pubblico, che sono stati finalmente mostrati in quella che è stata già definita la più preziosa collezione del mondo.

Sono stati i Borbone di Parma a decidere di mettere all’asta questa raccolta privati di gioielli, andati in eredità da Maria Teresa di Francia, unica figlia di Maria Antonietta, alla figlia adottiva Luisa di Francia, Duchessa di Parma.

Custoditi gelosamente fino a pochi mesi fa, questi pezzi rarissimi non sono mai stati visti dal pubblico, in nessuna mostra o esposizione, e comprendono un pendente di diamanti a forma di goccia, con una perla naturale del valore di 1,7 milioni di euro, battuto all’asta per 32 milioni di dollari (circa 28 milioni di euro), un anello con monogramma di diamanti, che contiene ancora una ciocca di capelli della regina Maria Antonietta, rimasta impigliata tra le gemme, e ancora orecchini di diamanti, spille, collane e monili di ogni genere, dal valore inestimabile.

Maria Antonietta è stata l‘ultima regina di Francia, deposta dai rivoluzionari nel 1791 e ghigliottinata nel 1793. La Regina durante il suo regno era stata coinvolta proprio in un celebre scandalo per una collana di diamanti, del costo di 1.600.000 livres, pari a circa 500 kg d’oro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Yesterday evening we saw yet another piece of amazing jewellery go under the hammer at auction for a record breaking price. The piece was a large, drop-shaped natural pearl pendant that once belonged to the French Queen Marie Antoinette. The pendant sold for an astounding $36 million dollars, which Sotheby’s is calling a record breaking price for a pearl at auction. Like many of the 10 former Marie Antoinette pieces up for sale on Wednesday evening, the pendant obliterated the pre-auction price of $1m-$2m (bet the person who valued that felt a bit stupid 😂). Sotheby’s billed the sale as a once-in-a-lifetime chance to scoop up heirlooms and jewels that have been held in the Bourbon-Parma dynasty for generations. Some of the Marie Antoinette jewellery had not been seen in public for 200 years until now. Marie Antoinette was the wife of King Louis XVI, and was unfortunately executed in France’s revolutionary fervor in 1793. Before falling victim to the guillotine, she had secretly smuggled abroad some of her most treasured possessions (such as her favorite pieces of jewellery) to her relatives! What an amazing piece of history to own! We’ve now seen two amazing pieces this week break records in the auction house and we’ll be sure to update you if we see anymore records broken! . . . #susannahlovis #susannahlovisjewelry #susannahlovisjewellery #susannahlovisjewellers #jewelry #jewellery #history #jewels #pearl #pearls #marieantoinette #marieantoinettepearl #auction #pendant #sotherbys #36million #london #france #frenchrevolution #kinglouie #royal #royals #piccadilly #piccadillycircus #collection #rare #unique #burlingtonarcade

Un post condiviso da Susannah Lovis Jewellers (@susannahlovisjewellers) in data:

Nel mese di settembre altri gioielli della sovrana erano stati messi all’asta a Londra da Christie’s.

Collana di Maria Antonietta all’asta di settembre 2018 a Londra (foto Getty Images)