IKEA Catalogo 2020: novità e trend di arredo

Tra tessuti di design, mobili salva spazio e materiali rinnovabili, come iniziare a rinnovare la casa al rientro dalle vacanze.

Casa

Lo abbiamo aspettato a lungo per conoscere novità e trend di arredo, ed è arrivato: con un IKEA Catalogo 2020 tra le mani è più facile tornare al lavoro e riprendere le attività di tutti i giorni, pensando ai cambiamenti che renderanno più bella e più nostra la casa.

E anche se da quest’anno, probabilmente per una scelta di eco-sostenibilità, il catalogo cartaceo non arriverà più a casa, sarà comunque possibile conoscere le nuove tendenze di design per cucina, soggiorno (qui le novità sui divani letto Ikea 2020), bagno, camera da letto e stanza dei bambini sfogliandolo online o prendendone una copia negli store.

Qui tutti i prodotti smart home Ikea del catalogo 2020.

IKEA Catalogo 2020: il tema

Il Catalogo IKEA 2020 è un decalogo sul vivere bene, con i consigli su quello che si può cambiare, dalle abitudini all’arredamento della casa, per migliorare la qualità delle giornate. A partire dalla copertina, che è dedicata al tema dell’anno: “Dormire bene migliora la vita”.

L’immagine sulla copertina del Catalogo IKEA 2020

Negli ultimi 50 anni, infatti, la media mondiale delle ore di sonno è scesa da 8 a poco più di 6 per notte. In tanti hanno pensato che dormire meno fosse sinonimo di una maggiore produttività e che sacrificare il sonno fosse il prezzo da pagare per avere una vita impegnata e di successo. “In realtà non è così”, spiega IKEA . “Grazie alla scienza, infatti, oggi sappiamo che il sonno rigenera il nostro corpo e la nostra mente permettendoci di iniziare bene la giornata, sentirci motivati e vivere a pieno la vita”. Dormire bene è il segreto per una vita quotidiana migliore. I consigli del brand passano – ça va sans dire – anche per l’arredo:

  • Andare tutti a letto presto.
  • Dormire fino a tardi, senza sensi di colpa.
  • Coccolare liberamente le persone più care sotto morbide lenzuola.
  • Ricaricarsi con un pisolino e… con le tende oscuranti ben chiuse.
  • Dedicare più tempo alle ninne nanne e alle favole della buonanotte.
  • Sdraiarsi su un materasso così comodo da sentirne la mancanza quando sei in vacanza.
  • Godersi una vera buona notte per assicurarsi una vita quotidiana migliore.
  • Far sì che questo accada a casa tua. A cominciare da stanotte.

Novità del Catalogo IKEA 2020

L’anteprima del catalogo ha svelato una panoramica delle novità che saranno presto disponibili nell’assortimento IKEA in negozio.

TALRIKA. Una serie che porta colori allegri e forme piacevoli in tavola. Adatta all’uso quotidiano, è realizzata in plastica PLA di origine vegetale, derivata da materiali agricoli rinnovabili.

IKEA TALRIKA Serie per la tavola (Ufficio stampa)

SLATTUM. Una struttura letto imbottita che offre comfort e stile lussuoso a un prezzo accessibile.

IKEA SLATTUM Struttura letto imbottita (Ufficio stampa)

I nuovi tessili: SKUGGBRÄCKA (copri piumino), KLARASTINA (tende), KLARASTINA E KINNEN (fodere per cuscini). I loro grandi disegni in bianco e nero ravvivano l’ambiente e sono facilmente coordinabili con altri colori, dai toni pastello alle tinte più vivaci. Uno stile che non passa mai di moda.

IKEA SKUGGBRÄCKA Copri piumino (Ufficio stampa)

NIKKEBY. Della serie fanno parte cassettiera e stand appendiabiti. Mobili dallo stile industriale, in un originale colore rosso brillante, per tenere in ordine o, perché no, mettere in mostra i vestiti.

IKEA NIKKEBY Cassettiera (Ufficio stampa)

PLATSA. Questa struttura letto con elementi contenitori è la soluzione adatta ai piccoli spazi. Unisce, infatti, mobili e letto, permettendoti di scegliere la giusta combinazione di elementi a giorno e con ante, ripiani e cassetti. Può essere usata anche come divisorio per creare una zona notte in una grande stanza o in un monolocale.

IKEA PLATSA Letto e contenitori (Ufficio stampa)

I trend di arredo dal Catalogo 2020 IKEA

Le case illustrate nel catalogo del prossimo anno riflettono 5 grandi esigenze emotive per sentirsi a casa:

  1. Appartenenza, cioè significa sentirsi parte di un gruppo di persone che ti accetta per quello che sei, e vivere in un luogo che realmente riflette la tua personalità.
  2. Senso di proprietà, che non si riferisce solo al possesso economico e al mutuo da pagare, ma alla consapevolezza di avere un controllo sullo spazio e il luogo in cui vivi.
  3. Sicurezza, cioè sentirsi protetti e saldamente ancorati (non c’entra con le serrature sulla porta).
  4. Comfort, sentirsi sereni e a proprio agio nell’ambiente circostante.
  5. Privacy, poter decidere dove e quando ritagliarsi dello spazio per sé.

Le tendenze da seguire per non allontanarsi da queste esigenze? Sono 3:

  • Smart home. La casa del futuro è già qui: per accendere una calda luce e creare atmosfera con la musica basta un tocco. SYMFONISK, per esempio, permette di integrare la musica negli spazi abitativi con stile, combinando il suono ad altri elementi fondamentali del design, come la luce, capaci di favorire stati d’animo di tranquillità e benessere.
  • Ordine. Eliminare il superfluo permette di vivere più felici. Come? Un esempio sono i sistemi componibili e flessibili come JONAXEL che permettono di creare la soluzione perfetta per il guardaroba e le esigenze di organizzazione.
  • Tessuti avvolgenti. Bastano una coperta, un cuscino, biancheria diversi per rinnovare gli ambienti. IKEA lo sa, per questo il catalogo è in continuo rinnovamento. Provare per credere.

Credits foto: