Kate Middleton bacia la Regina Elisabetta e infrange il protocollo

La Duchessa di Cambridge ha salutato cordialmente la Regina e gli esperti si dividono sul protocollo.

Kate Middleton potrebbe aver infranto il protocollo reale baciando la Regina Elisabetta II al Chelsea Flower Show di questa settimana. Sembra farlo ormai spesso la Duchessa, che secondo i media inglesi già la scorsa settimana era stata ripresa da Sua Maestà per un abito troppo corto e troppo trasparente.

Kate Middleton, così come Meghan Markle e prima di loro Lady Diana, pare voler spezzare qualche tabù, e visti i tempi che cambiano viene anche voglia di darle ragione.

Kate in rosa per il garden party
La Regina Elisabetta, Kate Middleton e il Principe William al Chelsea Flower Show (foto Getty Images)

Durante la presentazione del suo Back to Nature, il giardino da lei ideato, infatti, si è lasciata andare a un saluto molto cordiale e familiare con la Regina Elisabetta. Avrà davvero infranto il protocollo? Secondo l’esperto di etichetta reale Grant Harrold no, è uso comune per i reali salutarsi in questo modo.

Fatto sta che i giornali inglesi e parte dei sudditi hanno trovato inopportuno il gesto. La Regina, però, è colei che decide il galateo e il protocollo a corte, e ci piace pensare che Kate sia stata autorizzata. Del resto, il sito della famiglia reale inglese, in una nota, spiega come non ci sia nessuna regola precisa per una persona comune quando incontra un reale. Kate Middleton, però, in quanto futura Regina, pare abbia regole più severe.

Kate saluta la Regina con un bacio
La Regina Elisabetta, Kate Middleton al Chelsea Flower Show (foto Getty Images)

Gli esperti di Express ricordano come Elisabetta mandi spesso delle note e appunti a Kate Middleton su come vestirsi, come comportarsi, e persino sulla giusta lunghezza di orli e capelli. Insomma la Sovrana, 93 anni appena compiuti, non perde d’occhio nessuno.

Più semplice sarà, invece, la vita a corte per Meghan Markle. La Duchessa di Sussex, non aspirando al ruolo di Regina, avrà meno diktat a cui sottostare.