Kate Middleton e Meghan Markle sono sempre più protagoniste, sulla stampa scandalistica inglese, di pettegolezzi che riguardano possibili tensioni a palazzo: dopo la scelta del Principe Harry e sua moglie di lasciare Kensington Palace per la tenuta di campagna di Frogmore Cottage, le voci sul disaccordo tra le due Duchesse si fanno sempre più insistenti, e pare addirittura che Kate sia scoppiata in lacrime in seguito a una discussione avvenuta poco prima del matrimonio di Harry e Meghan.

La ristrutturazione faraonica dell’appartamento a Kensington Palace, dove avrebbero dovuto abitare Meghan Markle e il Principe William, costata circa 1 milione e mezzo di euro, era appena terminata quando la coppia, in attesa del primo figlio, ha deciso di trasferirsi, almeno per il momento, in campagna presso Frogmore Cottage, poco fuori Londra.

Il Daily Mail aveva indicato questa scelta come puramente personale, vista la famiglia in crescita e la volontà di tenere il futuro Royal Baby lontano dai paparazzi e dalla vita frenetica in città.

Il principe William, il principe Harry, Meghan Markle e Kate Middleton durante le commemorazioni dell Prima Guerra Mondiale (foto Getty Images)

Lo stesso giornale, però, insieme a Express, rettifica la propria versione: dopo aver messo a tacere ogni rumor sui conflitti tra Meghan e Kate come causa di questa scelta, alimenta nuovamente le voci di dissenso tra le due con dettagli inediti sul rapporto tra cognate.

Pare infatti che i caratteri molto differenti delle due, la timidezza di Kate contrapposta all’estroversione di Meghan, abbiano sempre impedito a questo rapporto di sbocciare. Secondo gli esperti, già nella loro prima uscita insieme lo scorso febbraio, la tensione era palpabile, così come in altre occasioni, fino alle commemorazioni della Prima Guerra Mondiale nelle scorse settimane, durante le quali Meghan Markle si trovava su un balcone differente rispetto alla Duchessa, alla Regina Elisabetta II e a Camilla.

Kate Middleton, Meghan Markle e il Principe Harry durante il Trooping The Colour, lo scorso 9 giugno (foto Getty Images)

In realtà in molte immagini, specie di eventi precedenti al matrimonio di Meghan e Harry dello scorso 19 maggio, le due consorti dei Principi appaiono rilassate e sorridenti, fatto che potrebbe smontare quanto detto dalla stampa scandalistica. Il giorno delle commemorazioni, del resto, le quattro donne erano disposte in modo differente secondo quanto indicato dal protocollo, in quanto la Regina era con le future regine consorti, Kate Middleton e la duchessa di Cornovaglia Camilla.

Kate Middleton e Meghan Markle durante il Wimbledon Lawn Tennis Championships lo scorso 14 luglio (foto Getty Images)

Il Daily Mail, però, aggiunge un dettaglio fino a questo momento sconosciuto: pare che pochi giorni del Royal Wedding di Meghan, Kate Middleton abbia lasciato la sala nella quale si teneva la prova generale degli abiti delle damigelle in lacrime. La Duchessa di Cambridge aveva partorito da poco il Principe Louis quindi era emotivamente fragile in quel periodo, ma i bene informati sostengono ci fosse Meghan dietro quel pianto.

Meghan Markle e Kate Middleton durante il Royal Foundation Forum, lo scorso 28 febbraio (foto Getty Images)

Rumor, che come tali vanno presi, che disegnano un quadro certo non lusinghiero di Meghan Markle, additata come capricciosa e decisamente più forte di Kate Middleton, tanto da far scappare, sempre a detta dei giornali inglesi, un’intera schiera di assistenti personali (che in realtà sembrano siano andati via su decisione di Meg, che riteneva inutile avere troppi assistenti).

Il trasferimento a Frogmore Cottage, con la separazione degli affiatatissimi William e Harry, farà discutere ancora per settimane, alimentando queste voci, per lo meno finché non vedremo di nuovo le Duchesse sorridenti insieme come i primi tempi in un futuro impegno di corte.