Kate Middleton ha infranto il protocollo mostrando le gambe durante una cerimonia a Bletchley Park per il 75° anniversario del D-Day. La Duchessa di Cambridge indossava un abito audace, con uno spacco nella parte anteriore, disegnato da Alessandra Rich. Il vestito, del valore di circa 2mila sterline, è stato considerato inadatto all’occasione dagli esperti.

Secondo quanto riportato da Express, la Regina Elisabetta II aveva già ammonito Kate Middleton riguardo la lunghezza delle sue gonne. L’esperta reale di Business Insider Victoria Arbiter ha detto: “Kate non portava le calze sotto, nonostante sia l’unica richiesta formale della regina quando deve indossare abiti come questo“.

Kate Middleton infrange il protocollo
Kate Middleton al D-Day: Interception, Intelligence, Invasion (foto Getty Images)

Insomma, non solo Meghan Markle, accusata in Australia per alcuni suoi look, anche Kate Middleton infrange il protocollo. Bisogna aggiungere, come sottolineato dall’esperta, che le regole per la Duchessa sono più ferree di quelle per la neo mamma. Infatti Kate Middleton sarà la futura Regina e deve seguire un protocollo ben preciso.

Non si vede mai un reale senza calze“, continua Victoria Arbiter, che aggiunge: “la Regina le ha mandato già diverse note sull’abbigliamento“.

Kate Middleton infrange il protocollo
Kate Middleton al D-Day: Interception, Intelligence, Invasion (foto Getty Images)

Pare, infatti, che la Regina regolarmente invii delle note se non le piace un certo orlo o un certo vestito di Kate Middleton, o certi collant colorati. Già nel 2014, per il suo primo viaggio ufficiale in Australia, la Duchessa aveva ricevuto delle indicazioni ben precise dalla Regina, specie per le giornate ventose.

Infine, Express rivela come la Regina avrebbe dato indicazioni alla Duchessa di Cambridge anche sulla lunghezza dei suoi capelli, consigliandole di tagliarli un po’. Elisabetta II, insomma, è una figura molto attenta alle regole, e una presenza familiare molto ingrombrante.

Kate Middleton al D-Day: Interception, Intelligence, Invasion (foto Getty Images)

In ogni caso, Kate Middleton non si è fatta distrarre dai suoi impegni. Dopo l’ideazione di una installazione di un giardino per il Chelsea Flower Show della prossima settimana, Kate si è dedicata alle celebrazioni per il 75° anniversario del D-Day, data dello sbarco in Normandia.