L’ISIS minaccia Kate Middleton: volevano avvelenare il cibo

La Duchessa e il Principe George sono sotto continua minaccia terroristica: l'intelligence inglese è al lavoro per stanare i mittenti dei messaggi incriminati.

Kate Middleton pare sia sotto il mirino dell’ISIS, secondo quanto rivelato dal Daily Mail nelle scorse ore. Sembra infatti che alcuni messaggi criptici su Telegram, riconducibili a Husnain Rashid, il giovane di fede musulmana che minacciava il Principe George, invitassero cellule dormienti ad avvelenare il cibo nei negozi di alimentari frequentati dalla Duchessa.

Proprio durante le vacanze natalizie Kate Middleton era stata fotografata al supermercato intenta a fare la spesa, immagini che avevano fatto il giro del mondo, e che sarebbero incluse nei messaggi di queste chat room scoperte nei giorni scorsi sulla popolare applicazione Telegram. Nelle foto il cestino della spesa di Kate sarebbe indicato con una croce rossa, e nel messaggio si inviterebbero i “lupi solitari“, così vengono definiti, a recarsi in determinati negozi frequentati dalla Duchessa di Cambridge per avvelenare gli alimenti.


La lunga chat includerebbe anche modi e suggerimenti su come farlo, pur in pieno giorno e in piena attività dei supermercati. L’intelligence inglese è al lavoro, ed è già riuscita a individuare i mittenti di quasi tutti i messaggi attraverso l’indirizzo ip, e non ha alcuna intenzione di sottovalutare l’accaduto.

Anzi, si ritiene che le minacce siano molto serie, e potrebbero ricondurre proprio a Husnain Rashid, ex gommista inglese ora in carcere, che invitava i suoi seguaci ad attaccare il Principe George all’uscita dall’asilo, etichettandolo come un “infedele“.

Anche George minacciato dall'ISIS
Il Principe George e Kate Middleton (foto Getty Images)

Insomma, non è la prima volta che Kate e suo figlio vengono minacciati e tale pericolo, sempre più insistente, ha fatto sì che  i servizi segreti britannici decidessero di aumentare i loro controlli di sicurezza intorno alla Royal Family. Intanto Kate Middleton ha festeggiato il suo trentasettesimo compleanno in maniera molto discreta, a Kensington Palace, con un tea party e la torta per i bambini, lontana dai riflettori e – a questo punto – da possibili minacce.