Kim Kardashian: “Uscirei con Justin Bieber se fosse maggiorenne”. Intanto posano insieme per Elle

Lei 29 anni, lui 16. Non serve una mente brillante per capire che, con molta probabilità, non si tratta di una coppia granché equilibrata. Ma Kim Kardashian e Justin Bieber sembrano essersene infischiati quando, in più occasioni, hanno trascorso lunghe e romantiche giornate insieme testimoniate dai numerosi scatti dei paparazzi.

Di recente, però, l’affascinante attrice e modella Kim avrebbe dichiarato che purtroppo Justin è troppo piccolo e che la loro differenza d’età pesa sulle sue decisioni. Coltivano una bella amicizia, certo, ma nulla di più.

A quanto pare, Kim si sente più come una mamma per il giovane cantante che non come una potenziale fidanzata: sarebbero state queste le parole della Kardashian riguardo al suo rapporto con Justin Bieber che, nel frattempo, ha dichiarato:

Ho il suo contatto sul Blackberry Messenger e così noi parliamo tutto il tempo.

Riguardo al loro servizio fotografico per Elle, ispirato al film “Il laureato” che narra la storia d’amore tra una donna matura e un giovane ragazzo, Justin ha continuato dicendo:

È stato fantastico. È stato davvero fantastico. Lei è veramente bella e voglio solo dire che ogni sedicenne vorrebbe fare un servizio fotografico con lei. Oltre a essere molto sexy, lei è in realtà una persona davvero piacevole.

Dunque, è così che Kim Kardashian rinuncia ufficialmente al re delle classifiche Justin Bieber, ovvero dicendo a malincuore che nel loro rapporto non c’è nulla di sentimentale e romantico. Il piccolo Justin ha solo 16 anni e, perciò, ancora due anni lo separano dalla maggiore età.

Ecco, qui di seguito, le immagini esclusive del servizio fotografico di Kim Kardashian e Justin Bieber per Elle.