Kim Kardashian vuole un bambino da Reggie Bush

Kim Kardashian vorrebbe un figlio dall'ex Reggie Bush, che considera l'unico con quale creare una solida e vera famiglia. Come l'avrà presa l'ex marito Kris Humphries, fresco di separazione?

Kim Kardashian non ha abbandonato l’idea di mettere su famiglia e di diventare madre. Archiviato il matrimonio lampo con Kris Humphries, durato solo 72 giorni e pare inscenato solo per richiamare l’attenzione del gossip, la bella ereditiera amante della chirurgia plastica ha deciso di puntare nuovamente sul suo ex storico Reggie Bush.

Kim Kardashian non avrebbe smesso di pensare a lui nemmeno durante il matrimonio lampo, considerandolo l’unico e il solo con il quale creare una famiglia. Reggie Bush, giocatore di football americano nei Miami Dolphins, potrebbe quindi presto ritornare tra le braccia dell’ereditiera.

Nonostante la stazza imponente e la forma fisica molto virile, Reggie sarebbe in realtà un tenerone amante delle coccole e molto affettuoso con i più piccoli. Per questo Kim Kardashian avrebbe fatto circolare questa voce, forse un modo indiretto per riportare l’ex nella sua vita sorvolando sui tradimenti e le separazioni. Con l’obiettivo primario di diventare madre a tutti i costi, ma nel modo più classico e con l’uomo che ama davvero.

Queste voci di corridoio hanno rattristato e deluso l’ex marito Kris Humphries, che si è sentito ingannato e usato solo per sfruttare la pubblicità e la notorietà derivata dal loro matrimonio. L’immagine di coppia felice e appagata aveva convinto anche lui: Kris credeva vere le intenzione dell’ex moglie e questo l’aveva spinto a cercare subito un figlio. Ma ora è sollevato dalla mancata gravidanza, non avrebbe tollerato che il divorzio e la separazione ricadessero sulla vita dell’ignaro figlio.

Fonte: HollyBaby