Kristin Davis, mamma adottiva a 46 anni

Kristin Davis è diventata mamma adottiva, proprio come il suo personaggio di Sex and the city Charlotte Yorke

Pubblicato il 11 ottobre 2011

C’è qualcosa di profondamente curioso nel comune destino di Charlotte, personaggio della fortunata serie “Sex and the city”, e l'attrice che ne veste i panni, Kristin Davis. Dopo estenuanti tentativi di combattere l’infertilità, l’attrice americana è diventata mamma adottiva, appena due mesi fa, di una bimba. Proprio come accade a Charlotte.

L’attrice ha dichiarato a People

«Questo è qualcosa che ho voluto per moltissimo tempo. Vedere questo desiderio realizzarsi è molto più gratificante di quanto avrei mai immaginato»

La piccola si chiama Gemma Rose e si tratta della prima figlia per Kristin. I fan della serie ricorderanno che quando, nel primo film su “Sex and the city”, Charlotte diventa mamma, la bimba viene chiamata proprio Rose.

La Davis è single ma non vuole rinunciare all’idea di avere una famiglia allargata, così è sempre nei suoi sogni il desiderio di incontrare un uomo e avere un bambino da lui.

Kristin inoltre è ambasciatrice di Oxfam Global e benefattrice di David Sheldrick Wildlife. Presto la vedremo al cinema in “Journey 2: The mysterious island”, a fianco di Vanessa Hudgens e Dwayne “The Rock” Johnson; sperando di vedere presto il prequel su “Sex and the city”.

Fonte: Celebrity Café

Seguici anche su Google News!