La figlia di Johnny Depp in passerella per Chanel

Per la collezione haute couture del prossimo inverno Chanel ha ricreato un casinò di alta classe invitando le vip più ambite del mondo dello spettacolo.

Storia

La trovata geniale di Chanel questa volta ha lasciato davvero tutti a bocca aperta. Per la collezione haute couture del prossimo inverno il marchio di alta moda ha battuto i suoi accaniti concorrenti intrecciando la creatività ad un tocco di tecnologia d’avanguardia con un risultato sorprendente.

L’intuizione eccezionale della casa di moda parigina è stata la riproduzione originale di un casinò di alta classe, ricreato dentro il Grand Palais a Parigi, come set della presentazione dei suoi abiti. Ma ecco che fa capolino il tocco di genio: a giocare attorno al tavolo verde appaiono, con lo stupore di tutti, le donne più ambite del mondo dello spettacolo internazionale, da Isabelle Huppert a Julienne Moore, passando per Kristen Stewart, Lara Stone, Rita Ora e Vanessa Paradis accompagnata addirittura dalla figlia Lily-Rose, avuta dall’ex compagno Johnny Depp.

Le donne, intente a puntare le loro fiches, si mostrano elegantissime fasciate da abiti in velluto nero e gioielli di diamanti. Chanel, in questo modo, riesce a ricreare un’ambientazione di altri tempi, ma non rinuncia all’avanguardia usando un laser di ultima generazione su ogni superficie per ottenere effetti 3D con colori cangianti e virtuosismi accattivanti. Un set meraviglioso in cui, mentre le dive giocano come signore d’altri tempi, le modelle eleganti e sinuose sfilano attorno al tavolo da gioco insieme ai loro bellissimi accompagnatori. Più che una passerella è un vero e proprio film, insomma, che ha incantato gli estimatori di moda e non solo e che, come al solito, promuove Chanel come la maison più potente al mondo.

Credits foto:

  • Chanel | Ufficio stampa