Meghan Markle come Lady Diana: con i guanti senza indossarli

La Duchessa di Sussex segue le orme della Principessa, cercando un contatto più diretto e sincero con i sudditi.

Meghan Markle è solita stringere i suoi guanti tra le mani ma senza indossarli, come faceva Lady Diana. Una scelta di stile o un’apertura verso i sudditi, per avere con loro un contatto più diretto? L’esperta di moda Elizabeth Holmes, commentatrice dei look reali su Instagram, ha spiegato questa abitudine della Duchessa.

Intervistata dalla rivista Town&Country, la Holmes ha illustrato, infatti, come quella di Meghan Markle sia una scelta voluta, per sentirsi più vicina alle persone che incontra.

Potrebbe sembrare una scelta di moda sbagliata, ma ha un significato più profondo“, ha detto l’esperta.

Anche nei giorni scorsi, durante la visita a Bristol sotto la neve con il Principe Harry, Meghan Markle non ha indossato i guanti per stringere la mano a tutti. A un certo punto  si è persino scusata, dicendo: “Perdonatemi, la mia mano è fredda!

Meghan Markle non indossa mai i guanti
Meghan Markle a Bristol (foto Getty Images)

Ogni parte del suo look è molto studiata e motivata, quando porta i guanti è perché deve inviare un messaggio più formale“, dice Elizabeth Holmes.

La giornalista spiega che Meghan Markle non indossa volutamente i guanti quando deve incontrare i sudditi, che attendono magari per ore il suo arrivo pur di incontrarla.

Meghan Markle non indossa mai i guanti
Meghan Markle a Bristol (foto Getty Images)

Penso che ci sia qualcosa nel contatto pelle a pelle, quando puoi stringere la mano a qualcuno e puoi toccarlo, è molto intimo, e Meghan è davvero brava a connettersi con le folle“, dice la Holmes. “Quel senso di vicinanza e quell’intimità fanno davvero parte del suo marchio reale“.

Con questi semplici gesti Meghan Markle sta emulando, volontariamente o involontariamente, la Principessa Diana. Anche lei aveva smesso di portare i guanti in occasioni nelle quali poteva incontrare i sudditi inglesi.

Meghan Markle non indossa mai i guanti
Meghan Markle e il Principe Harry alla messa di Natale (foto Getty Images)

Quando visitava ospedali o scuole, preferiva abiti che trasmettessero praticità e calore. Voleva creare quel tipo di legame con chiunque stesse incontrando” aggiunge Isabella Coraça, assistant curator presso Historic Royal Palaces.

“Per lei, indossare i guanti, era contrario a queste sue idee“. Prima di Diana, le donne reali avevano sempre indossato i guanti per gli impegni pubblici.

Anche Diana non indossava i guanti
La Principessa Diana nel 1989 (foto Getty Images)

Preferiva non indossare i guanti, perché per lei era molto più personale e aveva più un contatto diretto quando stringeva le mani“. Impossibil non ricordare la scelta della Principessa Diana di stringere la mano ai malati di AIDS, che è stata rivoluzionaria nella lotta ai pregiudizi nei primi anni ’90.