Meghan Markle e Harry assumono una tata per Archie

I Duchi di Sussex saranno assistiti durante la settimana da una professionista che li aiuterà durante i tanti impegni estivi del Principe.

Storia

Meghan Markle e il Principe Harry avrebbero assunto una tata per il piccolo Archie, che ha da poco compiuto un mese. I Duchi di Sussex, secondo quanto riferito dall’esperto della famiglia reale Omid Scobie a Harper’s Bazaar, avrebbero trovato la donna giusta per accudire il loro primo figlio.

Figura molto comune nelle famiglie reali europee, la tata solitamente frequenta scuole apposite nel Regno Unito. Queste formano giovani donne (e rari uomini) affinché possano occuparsi dei figli di nobili o di ricchi imprenditori.

Non si conosce ancora l’identità della tata del piccolo Archie, ma secondo le prime indiscrezioni prenderà servizio nei prossimi giorni. Inzialmente Meghan Markle e il Principe Harry sono stati aiutati da Doria Ragland, mamma della Duchessa. La donna al momento è tornata in California, ma sarà spesso a Londra.

Una tata per Archie
La famiglia reale incontra Archie (foto The Royal Family su Facebook)

Secondo quanto riportato da Vanity Fair, la nuova tata non vivrà a Frogmore Cottage e non lavorerà nei weekend. Una figura fissa sì, ma che non lavorerà 7 giorni su 7. Infatti, pare che la donna aiuterà la coppia principalmente durante l’estate, quando il Principe Harry avrà una fitta agenda di impegni. Meghan Markle per ora continuerà a fare la mamma, il suo ritorno in pubblico è previsto per il prossimo autunno.

Ecco il Royal Baby di Meghan e Harry
Meghan Markle, il Principe Harry e Baby Sussex (foto Getty Images)

Per ora non è stato confermato o smentito se Meghan Markle poserà la prossima settimana per la rivista Vogue UK, per la quale sarà guest editor nel mese di settembre.
La tata è una figura indispensabile anche per Kate Middleton e il Principe William. La loro è spagnola, si chiama Maria Borrallo, e li accompagna in ogni evento e viaggio ai quali partecipano i Principi George, Charlotte e Louis. Infatti la signora Borrallo era presente anche al matrimonio della Principessa Eugenie, e nei viaggi di stato della coppia in Canada e Australia.