Meghan Markle ha sostituito la Regina Elisabetta II durante la visita presso la casa di cura Brinsworth House, a Londra, della quale Sua Maestà è patrona, ed ha approfittato dell’occasione per rispondere con una battuta ironica a tutti quelli che sui social l’hanno criticata perché la sua pancia è sempre in vista, spesso sottolineata da un suo gesto protettivo con le mani: “Oggi sembro molto incinta“, ha detto mentre si sedeva dopo il suo arrivo.

La Duchessa di Sussex, del resto, indossava un abito bianco con stampa floreale molto primaverile firmato Brock Collection abbastanza attillato, che metteva molto in risalto il pancione.

L’organizzazione benefica a cui ha fatto visita assiste chi ha lavorato nel settore dell’intrattenimento e ha bisogno di aiuto. L’associazione si impegna a sostenere tutti quelli che hanno lavorato sul palcoscenico, dietro le quinte, davanti a una telecamera o dietro di essa.

Meghan Markle in un abito floreale presso una casa di cura.
Meghan Markle presso la Brinsworth House (foto Getty Images)

Durante l’incontro Meghan Markle ha conosciuto la lunga storia della struttura. Secondo il Richmond & Twickenham Times Meghan “sembrava avere un’affinità con i residenti mentre visitava la Brinsworth House“. Kensington Palace ha condiviso un video della Duchessa che parla con alcuni di essi.

L’organizzazione caritatevole ha sottolineato quanto siano orgogliosi del loro staff, perché “fanno tanto per assistere residenti e visitatori“. Sempre secondo il Richmond & Twickenham Times, la Duchessa ha mostrato la sua conoscenza delle lingue straniere, chiacchierando in spagnolo fluente con uno dei residenti: “è stato molto divertente nel salone di bellezza, in tutte le aree in realtà, si è davvero unita a loro e ha fatto uno sforzo reale per parlare con tutti – è stato fantastico da vedere“.

Meghan Markle in un abito floreale presso una casa di cura.
Meghan Markle presso la Brinsworth House (foto Getty Images)

Meghan ha anche firmato il libro degli ospiti. Tutti i commenti sono stati positivi, e hanno respinto, almeno per un giorno, le tante critiche su Meghan da parte della stampa delle ultime settimane, dai presunti litigi con Kate Middleton al veto per Harry di partecipare alla battuta di caccia di Santo Stefano.

Passando al suo look, la Markle indossava un cappotto grigio Adelaida di Soia and Kyo (480 euro circa) slim con rever e cintura.

Meghan Markle in un abito floreale presso una casa di cura.
Meghan Markle presso la Brinsworth House (foto Getty Images)

L’abito come accennato è di Brock Collection, un’etichetta nata solo nel 2013 e gestita da marito e moglie, Laura Vassar Brock e Kristopher Brock. Il modello Odilia, con scollatura quadrata e maniche arricciate, (1.300 euro circa) fa parte della collezione Resort 2019. La Duchessa indossava le sue pump Aquazzura Deneuve color grigio talpa, una borsa di seta di Wilbur & Gussie Bespoke e orecchini Birks Pétale in diamanti e oro.

Meghan Markle in un abito floreale presso una casa di cura.
Meghan Markle presso la Brinsworth House (foto Getty Images)