Meghan Markle, look sciatto con abiti spesso sgualciti

Troppe pieghe sugli abiti della Duchessa: secondo un esperto la colpa sarebbe dei materiali scelti, inadatti ai tanti impegni pubblici.

Storia

I look di Meghan Markle sono stati i più seguiti nell’anno appena trascorso, grazie al suo stile fresco, ma pur sempre elegante, che ha messo tutti d’accordo: c’è, però, un dettaglio che rovina gli outfit e che difficilmente passa inosservato, gli abiti sono spesso sgualciti o spiegazzati. Una dimostrazione della poca cura per ciò che Meghan indossa?

Secondo l’esperto di stile e direttore creativo della Mulberry, Scott Henshall, intervistato dal Daily Mail, il problema starebbe nelle stoffe degli abiti scelti dalla Duchessa.

Di solito i media ironizzano sul fatto che nessun assisente della Markle si preoccupi della stiratura dei suoi abiti, e qualcuno ha puntato il dito persino sul suo vestito nuziale, la splendida creazione di Clare Waight Keller per Givenchy, apparso in diretta mondiale stropicciato in vita. Solo una delle tante occasioni in cui si è verificato questo passo falso, e non solo: come dimenticare il cartellino che pendeva dall’abito di Meghan all’arrivo alle Fiji.

Perchè gli abiti di Meghan sono sempre sgualciti?
Meghan Markle e il principe Harry: il matrimonio dell’anno (Foto: Getty Images)

Non dovrebbe occuparsene il suo staff? Proprio per questo la Duchessa non riesce ad averne uno fisso? O è proprio lei, dato il suo carattere forte e indipendente a volersi occupare da sola di tutto?
Non abbiamo le risposte a questi quesiti, ma Scott Hensall è convinto che il problema siano i vestiti stessi, e non chi se ne occupa.

Meghan Markle dovrebbe seguire i passi di Kate Middleton, mai incappata in questi problemi, che punta su materiali migliori e soprattutto sulla maglieria per i suoi look.

Perchè gli abiti di Meghan sono sempre sgualciti?
Meghan Markle indossa un cappotto Oscar de la Renta molto discusso per le pieghe (foto Getty Images)

Eppure abbiamo visto la Duchessa di Sussex indossare Givenchy, Dior e altri brand molti noti, ma data la gravidanza attuale di Meghan forse non sono la scelta giusta, viste le eccessive pieghe in vista sui suoi abiti.

Hensall sostiene che la moglie del Principe Harry dovrebbe puntare sulla lana e sul cotone, che non creano mai pieghe indesiderate sugli abiti, e persino sul poliestere, che lavorato può essere molto soffice e evitare lo spiacevole effetto “non stirato”.

Meghan Markle è ancora all’inizio della sua “carriera come reale”, e siamo sicuri che con il tempo saprà farsi consigliare al meglio. Nel frattempo, qualche suggerimento da Kate Middleton sarebbe gradito.

Perchè gli abiti di Meghan sono sempre sgualciti?
L’abito floreale di Meghan firmato Brock Collection, criticato perché troppo sgualcito (foto Getty Images)