Meghan Markle e il Principe Harry al battesimo della figlia di Zara Tindall

I Duchi di Sussex hanno partecipato al battesimo della piccola Lena. Assenti Kate Middleton e il Principe William.

Meghan Markle e il Principe Harry hanno preso parte al battesimo dell’ultima figlia di Zara Tindall: Harry, cugino di Zara, è il padrino della piccola Lena. Alla cerimonia privata, che si è svolta nella chiesa di St Nicholas a Cherington, erano presenti la Regina Elisabetta II e la Principessa Anna, assenti invece Kate Middleton, il Principe William e il Principe Carlo.

Il tempo non è stato clemente, ma Meghan Markle e il Principe Harry sono arrivati come sempre sorridenti e mano nella mano al battesimo. Meghan, a poche settimane dal parto, si è presentata avvolta in un cappotto vintage Dior, borsa Victoria Beckham e un cappello firmato Stephen Jones.

Nonostante nei giorni scorsi Kate Middleton e Meghan siano apparse in armonia durante le commemorazioni del Commonwealth, la Duchessa e il Duca di Cambridge non erano presenti al battesimo di Lena Tindal.

Intanto Harry, papà per la prima volta tra poche settimane, ha fatto le prove generali con la figlia di sua cugina. Lena infatti è figlia di Zara, figlia a sua volta della Principessa Anna e dell’ex giocatore di rugby Mike Tindall. Nessuno degli altri cugini era presente alla cerimonia privata.

Il Reverendo Gerald South, che ha celebrato il battesimo, ha definito la piccola funzione deliziosa. Ha stupito la presenza della Regina Elisabetta II, nonostante la pioggia battente. Infatti sua maestà non aveva assistito al battesimo del Principe Louis lo scorso anno.

Questo battesimo per Meghan Markle potrebbe essere stata l’ultima apparizione prima del parto. Infatti la Duchessa di Sussex è ufficialmente in maternità. La nascita del Royal Baby è prevista per fine aprile, e intanto Meghan e Harry si sono trasferiti in campagna, a Frogmore Cottage, lasciando Kensington Palace. Questa scelta pare sia stata fatta per trascorrere sia gli ultimi giorni di gravidanza che i primi periodi dopo il parto lontani dalla confusione, dal clamore e dalla curiosità di sudditi e fotografi.