Melania Trump in Karl Lagerfeld per l'esordio da First Lady alla Casa Bianca

Melania Trump fa il suo esordio come First Lady alla Casa Bianca e indossa un elegante tailleur firmato Karl Lagerfeld: il look e i dettagli.

Aggiornato il 4 luglio 2019
Moda

Melania Trump fa il suo esordio come First Lady alla Casa Bianca per  incontrare, insieme al Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu e la moglie Sara.

La Firsty Lady, che ha già fatto scuola di stile per i look della cena di insediamento e soprattutto per il tailleur alla Jacqueline Kenney del’Inauguration day, ha scelto un designer non americano: Karl Lagerfeld. Lo stilista, direttore creativo di Chanel e Fendi, ha disegnato per Melania Trump un elegantissimo tailleur bianco composto da una giacca con abbottonatura a doppio petto, interrotta sul punto vita, e in linea con lo stile militare che Melania ha adottato durante la campagna elettorale del marito (con il quale è sposata dal 2005).

A completare l’outfit molto ricercato una gonna a matita appena sotto il ginocchio e décolleté. La scelta di quest’ultimo modello di scarpe, iconico e intramontabile, è in linea con la scelta di stille adottata dalle altre donne che come Melania rivestono ruoli istituzionali: da Kate Middleton a Letizia Ortiz.

La First Lady continuerà certamente a far parlare e a stupire per il suo stile nonostante il suo abito da sposa, creato da John Galliano per Christian Dior e costato 125 mila dollari, non abbia incontrato l’approvazioni di tutti.

Articolo originale pubblicato il 16 febbraio 2017

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Melania Trump