Nail art estate 2019: cosa sono e come si fanno le unghie bagno di latte

Le Milk Bath Nails si sono fatte strada a suon di hashtag tra le tendenze: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova moda.

Bellezza

Storia

Alcune idee per la nail art estate 2019 arrivano dalle passerelle, altre dai professionisti più celebri, altre ancora, come le Milk Bath Nails, le unghie bagno di latte, travolgono il web e contagiano chi è in cerca di novità da sfoggiare durante la stagione calda appena iniziata. Ma cosa sono le Milk Bath Nails, come si fanno e in quali varianti sceglierle per essere al top?

Se avete già provato tutti i colori alla moda per le unghie estate 2019 e volete qualcosa di diverso, originale, sfizioso, ecco tutto quello che c’è da sapere sulle unghie bagno di latte.

Nail art estate 2019: cosa solo le Milk Bath Nails

Le Milk Bath Nails sono un nuovissimo trend della nail art in arrivo dagli Usa, che si sta rapidamente diffondendo in tutto il mondo a suon di hashtag #milkbathnails su Instagram. L’aspetto di queste unghie, come è facile intuire dal nome, è quello di un vero e proprio bagno di latte, il trattamento di bellezza che mescola acqua, latte e fiori, in cui immergersi per il benessere della pelle e il relax della mente. Si concretizza in una superficie lattiginosa, opaca, dall’effetto spumoso e quasi tattile.

In questa base bianca e gelatinosa, le tendenze della nail art estate 2019 intrappolano e sospendono soprattutto romantici e decadenti fiorellini dai colori delicati, per un aspetto rarefatto, sognate. Ma – neanche a dirlo – le varianti sono potenzialmente infinite.

Come si fanno le unghie bagno di latte

Vi sembra complicato realizzare questa nail art? Non lo è. Per fare l’effetto bagno di latte basta realizzare le unghie in acrilico e incorporare fiori colorati essiccati in una tinta lattiginosa.

Tra l’altro, la creazione di questo look non richiede più tempo di quello necessario per fare una manicure in gel. A seconda della lunghezza, della velocità e della tecnica richiede un’ora circa, al massimo due. Chi non ha dimestichezza con le unghie in acrilico può rivolgersi a una nail artist professionista, una scelta consigliata a tutte per ottenere il risultato migliore con prodotti di qualità certa.

Nail art estate 2019, 5 idee per le Milk Bath Nails

Per unghie corte e lunghe, con fiori definiti o sfumati, alternati a tinta unita o combinati con applicazioni brillanti: ecco 5 idee per la nail art estate 2019 che declinano la tendenza bagno di latte.

  1. La nail art per unghie corte è sobria, delicata, adatta anche alla manicure di tutti i giorni.
  2. Pagliuzze dorate si mescolano ai fiori secchi nei colori classici. Un mix più facile da realizzare se la superficie delle unghie è lunga.
  3. Frutta e fiori si mescolano in questa nail art fresca ed estiva.
  4. Chi non vuole esagerare può optare per una sola Milk Bath Nail e unghie neutre.
  5. Volete stupire a tutti i costi? Unghie a mandorla e un mix di Milk Bath Nails e paillette è quello che fa per voi.