Nuova incursione al Grande Fratello

Graziano Cecchini, futurista italiano, ha tentato di intrufolarsi nella Casa del Grande Fratello durante la diretta. Il gesto di protesta è stato fermato dalla Polizia.

Graziano Cecchini, artista futurista e Assessore al Nulla nel comune di Salemi, ha tentato di entrare nella casa del Grande Fratello durante la diretta di ieri sera. Il suo, come lo stesso artista ha dichiarato, voleva essere un puro gesto dimostrativo, ma la polizia è riuscita a fermare l’incursione negli studi di Cinecittà.

Cecchini ha aperto un varco attraverso la recinzione che protegge gli studi televisivi e la Casa del GF: le Forze dell’Ordine si sono accorte del strappo e sono corse ai ripari riuscendo a fermare l’attivista e il gruppo di persone che gli dava manforte accompagnandolo all’interno della Casa.

Non è la prima volta che Cecchini compie un gesto “folle” per lanciare un messaggio: il futurista ha colorato di rosso l’acqua della Fontana di Trevi e fatto rotolare 500.000 palline colorate sulla scalinata di Piazza di Spagna. Sono proprio queste sue “opere d’arte” che hanno spinto Vittorio Sgarbi a concedergli l’assessorato al Nulla a Salemi.

La sua incursione nella Casa avrebbe significato una rottura nel sistema, che al giorno d’oggi è rappresentato dai reality show e dai talent come “Amici” o l’ormai cancellato “X-Factor”.